Come fare le melanzane

Le melanzane rappresentano, senza dubbio, una delle verdure più amate e cucinate in Italia; il motivo è presto detto: non si tratta soltanto di un alimento incredibilmente gustoso, ma anche particolarmente versatile. Non c’è dubbio: chiunque nella vita avrà mangiato, o sentito parlare, di melanzane al forno, melanzane gratinate, parmigiana di melanzane e tanto altro ancora. Si tratta soltanto di piccoli esempi del gran numero di preparazioni che possono essere realizzate con questo stesso ingrediente che, in tantissime cucine (ad esempio quella siciliana), sono praticamente centrali. Ma come fare le melanzane? Ecco alcune delle ricette più celebri o degne di considerazione che possono essere sottolineate. 

Melanzane a funghetto

Uno dei metodi più celebri per la realizzazione delle melanzane è quello che le porta a realizzare a funghetto. Si tratta di uno dei contorni più amati all’interno della cucina italiana, facile da realizzare e particolarmente gustoso. Per quanto esistano diverse varianti di questa ricetta, che può essere proposta in modo differente non deludendo mai, la più celebre è quella col pomodoro, che le rende ancor più appetibili. Per ottenerla bisogna servirsi di:

  • Melanzane 550 g
  • Pomodori ramati 550 g
  • Basilico 6 foglie
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Parmigiana di melanzane

Se si parla di melanzane e di piatti celebri all’interno della stessa frase, l’attenzione non può che ricadere su uno dei piatti più amati da tutti, adulti, adolescenti e bambini, la parmigiana di melanzane. Non esiste limite di nessun tipo a proposito di questo alimento, che sa coniugare la bontà delle melanzane con la perfetta amalgama di tutti gli altri ingredienti. Anche in questo caso occorre sottolineare che le varianti possono essere diverse, con o senza pomodoro o con l’aggiunta di ingredienti come il prosciutto. In ogni caso, una parmigiana basica è realizzata con:

  • Melanzane ovali nere 1,5 kg
  • Passata di pomodoro 1,4 l
  • Fiordilatte 500 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 150 g
  • Cipolle dorate ½
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Basilico qualche foglia
  • Sale fino q.b.
  • Olio di semi di arachide per friggere le melanzane q.b.
  • Sale grosso per spurgare le melanzane 35 g

Polpette di melanzane

A differenza delle due ricette prese in considerazione precedentemente, quella delle polpette di melanzane potrebbe sembrare meno conosciuta e amata, ma il piatto risulta essere, in ogni caso, incredibilmente gustoso. Si tratta di una variante molto apprezzata di polpette, che possono essere realizzate praticamente in qualsiasi modo, e che sa offrire un retrogusto amaro particolarmente gradito al palato. Per ottenerle bisogna servirsi di:

  • Melanzane 800 g
  • Pangrattato 120 g
  • Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 120 g
  • Uova medie 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio di semi per friggere q.b.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.