Come fare i noodle fatti in casa

I noodle sono i famosi spaghetti di origine cinese si differenziano però dalla nostra pasta per la procedura di preparazione. I noodle possono essere fatti con varie farine ed esistono anche le varianti con il riso.

Nella preparazione che vi proponiamo noi usiamo un misto di 2 farine, quella di grano saraceno e quella di frumento nelle medesime quantità.

Occorrente – ingredienti

  • farina di grano saraceno
  • farina di frumento
  • acqua quanto basta

Preparazione: come si fanno i noodle

Abbiamo selezionato queste due farine perché rendono i noodle con un sapore più vicino ai gusti degli italiani.

Mescolare le due farine all’interno di un recipiente capiente, posizionate poi sul tavolo, (come faceva la nonna), la farina creando un piccolo vulcano dove un pò per volta ci verserete l’acqua.

Continuate finché la consistenza dell’impasto non sarà liscio, senza grumi e omogeneo.

A questo punto possiamo prendere il mattarello e tirare la pasta e cercate di fare un rettangolo della lunghezza del mattarello.

Quando avete disteso la pasta arrotolate sul mattarello, effettuate questa operazione alcune volte, fino a raggiungere un impasto sottile e ben arrotolato sul mattarello. Per non fare attaccare la pasta, usate sempre della farina.

Se invece vi sentite di provare ad essere dei veri cuochi orientali ecco il video che vi mostra realmente come si fanno i noodles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.