Come fare le zucchine

Le zucchine rappresentano uno dei piatti più amati dagli italiani; il loro utilizzo risulta essere incredibilmente variegato, trattandosi di un alimento che può essere integrato all’interno di piatti disparati. Dai risotti con zucchine alle zucchine alla scapece, si tratta di una serie di piatti che possono essere realizzati con grande interesse e varietà, destando il piacere di tutti gli amanti di questo stesso alimento. Che si vogliano ottenere primi piatti, contorni o qualsiasi altra cosa, le zucchine sapranno sempre offrire una soluzione adeguata: ma come si possono fare le zucchine? I metodi e le preparazioni sono differenti in base alle ricette prese in esame. Vale la pena considerare le più celebri

Risotto alle zucchine

La prima tra le migliori ricette con le zucchine che può essere realizzata è quella del risotto alle zucchine. Si tratta di un piatto particolarmente amato, soprattutto quando realizzato nel migliore dei modi e con una tostatura ideale del riso. Non solo, dal momento che questo piatto può essere personalizzato anche con l’aggiunta di alcune spezie o ingredienti particolari, come la menta o la cipolla bianca, che siano in grado di aumentare il gusto della ricetta stessa. Gli ingredienti del piatto sono i seguenti:

  • Riso Carnaroli 320 g
  • Zucchine 350 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • Cipolle bianche 80 g
  • Vino bianco 100 g
  • Burro 50 g
  • Parmigiano Reggiano DOP (da grattugiare) 70 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva un filo
  • Menta 5 foglie

Vellutata di zucchine

Quella della vellutata di zucchine potrebbe sembrare come una ricetta piuttosto banale, oltre che semplice da realizzare. In realtà, se si vuole godere del gusto della zucchina senza altre tipologie di ingrediente che rendano il piatto più composito, la vellutata e il pesto di zucchine e rappresentano, senza dubbio, la migliore soluzione. Quanto alla vellutata di zucchine, si tratta di un gustosissimo piatto che può essere servito come pietanza cremosa in un primo piatto o da sola, assaporandola calda o fredda a seconda dei gusti. Il metodo di preparazione è molto semplice, per quanto abbia una durata di almeno mezz’ora, e gli ingredienti possono essere facilmente trovati all’interno della propria casa. Si tratta di quelli che seguono:

  • Zucchine 1 kg
  • Porri 190 g
  • Olio extravergine d’oliva 80 g
  • Brodo vegetale 300 g
  • Panna fresca liquida 90 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Zucchine ripiene

Gli amanti della buona cucina ritroveranno, all’interno di un piatto come quello delle zucchine ripiene, di sicuro un mantra della propria alimentazione. Come per la maggior parte degli ortaggi, anche le zucchine possono essere farcite con diversi ingredienti, come salsiccia, carne, uovo e parmigiano. Ovviamente, anche in questo caso bisognerà fare affidamento alla classica ricetta della nonna, che porta ad ottenere una farcitura ideale che non renda gli ingredienti troppo contrastanti tra di loro. In ogni caso, anche per realizzare zucchine ripiene non bisognerà spendere molto in termini di tempo e denaro, dovendo utilizzare i seguenti ingredienti:

  • Zucchine tonde (da 250 gr l’una) 4
  • Carne di suino trita 100 g
  • Salsiccia di maiale 100 g
  • Uova medie 1
  • Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 30 g
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Pepe nero q.b.
  • Pane mollica tritata 20 g
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Per un’idea extra per utilizzare le zucchine, potete leggere la nostra ricette delle lasagne di zucchine al ragù, un primo piatto goloso e facile da preparare.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.