Come fare il detersivo per i piatti

La cucina è uno degli ambienti della casa in cui la pulizia si effettua in modo quotidiano e dove lo sporco da pulire può essere il più ostinato.

In modo quotidiano ci occupiamo delle nostre stoviglie e pentole, che utilizziamo a pranzo e cena, lavare i piatti incrostati e unti non è del tutto facile e in nostro aiuto vengono i detersivi.

Quale detersivo scegliere?

I motivi per andare verso una scelta di autoproduzione sono molteplici: il portafoglio è il primo a ringraziare, visto il risparmio nel togliere un prodotto dal carrello della spesa, e con lui ringraziano anche le nostre mani, alle quali i detersivi industriali non fanno certamente bene con i componenti aggressivi che contengono. Terzo motivo per scegliere l’autoproduzione è la scelta ecologica, facciamo del bene al nostro pianeta diminuendo l’inquinamento domestico.

Come fare un detersivo fai da te in casa

Entriamo nel vivo e vediamo come produrre il nostro detersivo per i piatti ecologico fatto in casa.

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno non sono molti:

  • limoni
  • acqua
  • sale
  • aceto bianco
  • sapone di marsiglia (facoltativo)

Innanzitutto dobbiamo tagliare i limoni a rondelle per eliminare tutti i semi, fatto ciò frullateli lasciando la buccia, se c’è la necessità aggiungete un pò di acqua e 200 grammi di sale.

Il composto ottenuto va messo in una pentola e portato a bollore con 100 ml di aceto bianco e il restante dell’acqua, deve essere in totale 400 ml. Lasciare bollire per almeno 10 minuti continuando a mescolare. Lasciar raffreddare.

Quando il composto sarà freddo la sua consistenza diverrà più densa, ora potete conservarlo in barattoli di vetro. Non sono presenti in questo detersivo tensioattivi e quindi la classica schiuma non sarà presente, se volete ottenerla dovrete aggiungere, in fase di cottura, un cucchiaio di scaglie di sapone di Marsiglia.

Se non siete ancora decisi a provare questa ricetta per paura di sbagliare eccovi un semplice video che vi guiderà passo per passo!

Facile da realizzare, efficace ed ecologico!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.