Come eliminare le talpe dal giardino: trappole, ultrasuoni

Le talpe anche sono della famiglia dei roditori, sono di piccola taglia ma sono in grado di fare enormi danni nel nostro giardino, in questo articolo cerceremo di trovare la soluzione e dare una risposta a come eliminare le talpe dal giardino di casa.

Le talpe cosa fanno nel nostro giardino?

le talpe nel giardino, cercano cibo, solitamente il giardino con ben curato è concimato e così sotto la nostra erbetta c’è un proliferare di vermi, larve ecc.

Di per se è un buon segno perché vuol dire che il nostro giardino è sano, tuttavia questi sono gli alimenti che le nostre “amiche” talpe cercano.

La talpa solitamente è un animale solitario, tuttavia in alcuni casi si possno radunare in aree circoscritte sopratutto d’inverno.

Le talpe creano cunicoli ad una profondità che varia da pochi centimetri (5/10 cm) a profondità più importanti (anche 40cm), il secondo caso accade nel periodi più freddi dell’anno dove le talpe devono stare sotto la superficie del terreno che ghiaccia.

Nel caso in cui i tunnel siano “superficiali” la talpa scava e sposta il materiale di risulta con la schiena verso l’alto formando dei rigonfiamenti nel terreno lungo tutta la galleria.

esempio di cumulo di terra delle talpe

Nel caso di gallerie più profonde si creano le cosiddette montagnole di terreno, queste montagnole sono la terra che la talpa porta verso l’alto creando dei camini di uscita che servono appunto come scarico del materiale scavato.

Le talpe non escono dai loro cunicoli se non a rischio, quindi l’unico modo per catturarle è inserire le trappole nei cunicoli.

Per piazzare bene le trappole ci sono degli accorgimenti e nel capitolo successivo avete alcune informazioni fondamentali per raggiungere il vostro obiettivo di allontanare le talpe dal vostro giardino.

Tutto questo è interessante ma come si eliminano le talpe dal giardino o dall’orto di casa? Queste nozioni base sono fondamentali per capire come vanno piazziate le trappole per talpe.

Trappole e metodi di cattura delle talpe

Per catturare le talpe in giardino, ci possono essere 2 strade, la prima è quella bruta che prevede la morte del roditore, la seconda invece prevede la possibilità di catturare la talpa viva e liberarlo distante dal nostro giardino.

La posizione della trappola è fondamentale, va messa nel cunicolo che ha entrata e uscita, e cercare di individuare i cunicoli ancora utilizzati.

Come vedete le talpe fanno solitamente un tunnel perimetrale, quella è una zona adatta alle trappole, oppure tra 2 cumuli o zone di cumuli di terra

Le trappole con molla simili a quelle che si utilizzano per i topi prevedono la cattura dell’animale o per schiacciamento o attraverso un laccio.

Ecco alcuni esempi:

Per catturare viva la talpa esistono invece delle trappole come se fossero un tunnel, la talpa può entrare da entrambi i lati ma poi non può più uscire.

La talpa nel secondo caso va poi liberata, naturalmente non nel giardino del vicino! 😀

In entrabi i  casi la trappola va messa dove passa la galleria ecco alcuni video che vi aiutano:

Dissuasori e ultrasuoni per allontanare le talpe dal giardino

Esistono più metodi per allontanere le talpe dal giardino o dal vostro orto, ecco alcuni consigli più o meno fuzionali:

Dissuasori ad ultrasuoni

I dissuasori ad ultrasuoni, sono strumenti che dovrebbero servire per allontanare le talpe, le recensioni sono contrastanti e non sembra esserci dei risultati certi e sicuri.

Nel video che vi inseriamo in allegato mostra come le talpe con il tempo si abituino al suono.

Pro possiamo installarli facilmente, ne esistono molti con pannello solare e quindi non serve tirare cavi, i prodotti sono facilmente reperibili in commercio.

Contro sembra dalle esperienze di molti che questi dissuasori abbiano veramente risultati vicini allo 0.

Ecco l’esperienza di chi ha provato questi prodotti:

Bottiglia su palo di ferro 

Metodo molto artigianale che sembra creare disturbo alle talpe, per realizzare questo dissuasore servono: tondini di ferro della lunghezza di circa un metro e delle bottiglie vuote di plastica.

Qui sotto un video che spiega come realizzare un dissuasore per talpe con una bottiglia di plastica. 

Piante anti talpa

Da alcune ricerche abbiamo trovato queste 2 piante anti talpa:

La Fritillaria o corona imperiale è una bulbosa che produce splendidi fiori rossi, arancio o gialli in maggio. È l’odore dei bulbi (poco gradevole anche per l’uomo) a disturbare le talpe, che si allontanano di circa 1 m.

L’euforbia catapuzia (Euphorbia lathyrus): non è bella, ma produce un lattice tossico (attenzione ai bambini) ed emette un odore sgradevole, che allontana le talpe per 2-3 m dalla pianta.

Queste piante hanno pochi metri di raggio di efficacia quindi piantumarne alcune lungo il perimetro del giardino può essere utile solo se il giardino è di piccole dimensioni.

Fumo e metodo meno convenzionali.

Ecco alcuni metodi “drastici” o comunque poco convenzionali:

  • Creare un braciere all’interno di una cumulo di terra e farne uscire il fumo dai vari buchi
  • Usare una vecchia radio e inserire una cassa in uno dei fori
  • Utilizzare una pompa dell’acqua infilarna in un buco e a tutta pressione riempire le gallerie
  • usare della naftlina (metodo sconsigliato perché inquinante)

Conoscete altri metodi? Se si scrivi nei commenti .

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato / 5. Punteggio articolo:

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.