Come cancellare la cronologia delle ricerche di Google

Ogni volta che effettuiamo una ricerca nel motore di ricerca Google, il browser la aggiunge alla cronologia di quelle già effettuate.
Se da un lato questa funzione è utile per velocizzare e semplificare la navigazione durante le ricerche successive, dall’altro può rivelarsi una possibile minaccia alla nostra privacy, soprattutto nel caso si utilizzi un computer in condivisione con altre persone.
In questo post vi spieghiamo che operazioni compiere per evitare che altri possano accedere alle ricerche che abbiamo effettuato in precedenza nella casella di ricerca Google, nella Google Toolbar e nella barra degli indirizzi del browser.

Istruzioni

Cancellazione della cronologia della barra degli indirizzi e della casella di ricerca Google

La procedura da seguire è diversa a seconda del browser che utilizzate:

– Firefox

1. Cliccate sul menu “Strumenti”
2. Selezionate “Cancella cronologia recente”
3. Selezionate dal menu a tendina “Intervallo di tempo da cancellare l’opzione “tutto”
4. Selezionate tutti gli elementi in elenco (se non volete cancellare anche le password memorizzate non selezionate la voce “Accessi effettuati”)
5. Cliccate su “Cancella adesso”

– Internet Explorer 8

1. Cliccate sul menu “Strumenti”
2. Selezionate “Opzioni intrnet”
3. In “Cronologia esplorazioni” cliccate su “Elimina”
4. Nella finestra “Elimina cronologia esplorazioni” selezionate le voci “Cronologia”, “Dati dei moduli” e “Cookie”
5. Cliccate sul pulsante “Elimina”

– Internet Explorer 7

1. Cliccate sul menu “Strumenti”
2. Selezionate “Elimina cronologia esplorazioni”
3. Cliccate sui pulsanti “Elimina cronologia” e “Elimina moduli”
4. Cliccate sul pulsante “Sì” nella finestra di conferma

– Safari

1. Cliccate sul menu “Cronologia” e cliccate su “Cancella cronologia”
2. Cliccate sul menu “Safari”
3. Selezionate “Preferenze”
4. Cliccate sulla scheda “Riempimento automatico”
5. Cliccate sul pulsante “Modifica” accanto alla casella di controllo “Altri moduli”
6. Selezionate “Google.it” (e se presente “Google.com”) dall’elenco
7. Cliccate su “Rimuovi”
8. Cliccate su “Fine”

– Google Chrome

Istruzioni per Windows e Linux

1. Cliccate sul menu “Strumenti”
2. Selezionate “Opzioni”
3. Cliccate sulla scheda “Roba da smanettoni”
4. Cliccate su “Cancella dati di navigazione”
5. Selezionate le opzioni “Cronologia di navigazione”, “Cronologia dei download”, “Cache”, “Cookie e altri dati dei siti” e “Dati dei moduli” (se non volete cancellare anche le password memorizzate non selezionate la voce “Password”)
6. Nel menu “Cancella dati nel seguente periodo” selezionate “Tutto”
7. Cliccate su “Cancella dati di navigazione”

Istruzioni per Mac per cancellare cronologia

1. Selezionate “Chrome” e “Cancella dati di navigazione” sulla barra dei menu
2. Selezionate le opzioni “Cronologia di navigazione”, “Cronologia dei download”, “Cache”, “Cookie e altri dati dei siti” e “Dati dei moduli” (se non volete cancellare anche le password memorizzate non selezionate la voce “Password”)
3. Nel menu “Cancella dati nel seguente periodo” selezionate “Tutto”
4. Cliccate su “Cancella dati di navigazione”

Cancellazione della cronologia di Google Toolbar

1. Cliccate sulla freccia presente sulla destra del form di ricerca e cliccate su “Cancella cronologia ricerche”

Ora potete stare tranquilli che chiunque utilizzerà il computer dopo di voi non troverà tracceevidenti dei siti che avete visitato!

isacco corradi

Isacco Corradi fin dal 2005 si occupa per passione di internet, trasforma questa attività in lavoro nel 2009. Presidente per 10 anni della cooperativa Alpsolution, Sindaco del Comune di Lavarone dal 2015 al 2020, Vicepresidente Fondazione Museo Storico, Consigliere della Magnifica Comunità di Valle, Consigliere della Fondazione Forte Belvedere. Scrive articoli in ottimizzati e per diletto parla di tutto un pò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.