Come utilizzare al meglio Multicraft: Minecraft Italia lo spiega

Il portale nazionale di Minecraft Italia, attraverso il nuovo servizio di community Discord, ha spiegato il funzionamento del Multicraft. Si tratta di un pannello di controllo pensato per i server di Minecraft. Lo scopo è quello di avere una sola ed univoca interfaccia, utilizzando più server contemporaneamente. Questo fa sì che ci sia un netto risparmio di tempo, avendo a disposizione una grafica molto semplice ed immediata. È una modalità pensata per tutti i tipi di giocatori, dai più esperti, fino a quelli alle prime armi.


Basandosi Minecraft su migliaia di server, è necessario rendere più semplici alcune operazioni. Per facilitarne la gestione è stato creato Multicraft. Quest’opzione consente di raggruppare tutti i server in un’unica schermata, avendone il controllo in modo semplice ed organizzato. I comandi di Multicraft sono in grado di inviare messaggi al server come se si operasse da amministratore, manipolando il file di base e creando la versione di gioco personalizzata. La configurazione è molto intuitiva; dopo aver installato Multicraft sul sistema, occorre solamente creare la propria lista di server con il numero di slot, dell’IP, della porta, la RAM ed infine il file .jar da utilizzare.


Fra i vantaggi annoverati dal Multicraft, c’è anche l’interfaccia AJAX, che consente di avere la lista dei giocatori aggiornata in tempo reale, per accedere alla chat in modo intuitivo e diretto. Il Multicraft è configurabile per ogni tipo di server ed è in grado di creare backup con un solo click, senza essere subordinato agli aggiornamenti di Minecraft Italia. Nella homepage del pannello di controllo, è possibile trovare l’accesso diretto ai file di configurazione e la gestione dei server. Quest’ultima funzione consente il trasferimento rapido dei file da pc direttamente al server. Anche il backup e la gestione degli utenti sono fra le voci presenti nel pannello di controllo del Multicraft di Minecraft Italia.


Esistono tre versioni di Multicraft al momento e sono quella Gratuita, quella Acquistata e quella Dinamica. La prima, quella Gratuita consente la gestione univoca di un solo server su una macchina. È presente un testo che indica che si sta utilizzando la suddetta versione. In quella Acquistata, la dicitura dell’utilizzo della versione gratuita viene a mancare. È qui possibile gestire contemporaneamente dai 2 ai 10 server su una singola macchina.

Nella versione Dinamica, la più completa, si ha la possibilità di avere un numero illimitato di server. Viene aggiunta l’opzione di sconto sul canone mensile, in funzione del numero di server che si intende utilizzare.


Per configurare un server sul Multicraft, occorre consultare la lista di Minecraft Italia. Sono qui elencati i server pubblici differenziati in base alle modalità di gioco e al numero di giocatori. Questa opzione di scelta è in grado di garantire un’esperienza di gioco completa e personalizzata in base alle singole esigenze. Avendo più server è consentito selezionare la modalità di gioco, il numero di giocatori ammessi nel proprio mondo e le impostazioni generali di gioco. Nel Discord ufficiale di Minecraft Italia è possibile confrontarsi con altri utenti per capire quali server facciano al proprio caso e trovare anche nuovi compagni di avventure.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.