Come fare un origami a forma di cuore

Continuano i nostri tutorial sui preparativi per San Valentino, per farvi arrivare pronti ed impeccabili alla festa più romantica dell’anno! Dopo alcuni semplici regalini, come il segnapagina e il cuore imbottito, e il biglietto d’auguri, ora passiamo alle decorazioni, anche queste rigorosamente fai da te.

Il simbolo per eccellenza di San Valentino è senza dubbio il cuore, quindi oggi vi propongo degli sfiziosi cuoricini di carta, da realizzare con la tecnica degli origami, da disporre ad esempio sulla tavola dove consumerete la vostra cenetta tête-à-tête, al posto dei più scontati petali di rosa. Un’idea carina che, secondo me, vi farà fare una gran bella figura agli occhi del vostro amore.

Io cercherò di spiegarvi il più chiaramente e dettagliatamente possibile, ma la visione del video è fondamentale per capire ogni passaggio, nonostante la realizzazione sia davvero semplice. Quindi occhi incollati al video e iniziamo!

Origami a forma di cuore – Occorrente:

  • foglio di carta quadrata, preferibilmente rossa o rosa

Istruzioni:

  • unica raccomandazione: piegate la carta con forza, premendo bene con le dita su ogni piega, per ottenere un lavoro più pulito e preciso
  • per iniziare, piegate il quadrato in diagonale, in modo da ottenere un triangolo
  • giratelo in modo da avere la base rivolta verso di voi
  • prendete l’angolo destro del triangolo e piegatelo, così da farlo combaciare con il vertice
  • ripetete l’operazione anche con l’altro angolo, ottenendo così un quadrato più piccolo
  • girate il quadrato in modo che quello che prima era il vertice del triangolo sia rivolto verso di voi e piegate le due “alette” superiori verso il vertice opposto
  • ora capovolgete il cuore e ripiegate la metà superiore su quella inferiore, ottenendo così di nuovo in triangolo
  • ora capovolgetelo un’altra volta e riaprite le alette
  • rigiratelo in modo che le alette siano rivolte verso l’alto
  • ora, delicatamente, ripiegate verso l’interno l’angolo superiore di ognuna delle due alette
  • la struttura del cuore è praticamente finita, basta rifinirla smussando gli angoli “vivi” nella parte superiore e laterale del cuore
  • ripieghiamoli quindi leggermente verso il retro del cuore ed il gioco è fatto!

Più facile a farsi che a dirsi, non credete? Potrete crearne di diversi colori e dimensioni e in pochi minuti avrete realizzato delle decorazioni carine e d’effetto da spargere con nonchalance un po’ ovunque in casa…anche in camera da letto!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Luigia Bruccoleri

Classe '89, laureata alla Facoltà di Scienze Motorie di Napoli, sportiva al 100% e tifosa del Calcio Napoli sin da piccola. Amo e seguo lo sport a 360°. Giocatrice di pallacanestro da ormai 19 anni, praticamente da sempre! Amo andare in bici, esplorare la natura, andare al cinema, ascoltare la buona musica. Appassionata dei motori, soprattutto delle due ruote, adoro la spensieratezza che si prova guidandole. Amo gli animali e ho un dolce cagnolino "ormai nonnino" di 17 anni e di nome Willy! Il mio motto è: "Crederci Sempre, arrendersi Mai".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.