Come decorare il gelato: consigli e idee

Decorare il gelato equivale ad una vera e propria forma d’arte volta a renderlo esteticamente più accattivante, nonché dal gusto più ricco e appagante. Per tutti gli appassionati, ecco dunque una lista di suggerimenti per guarnirlo in modo appropriato.


Perché è importante decorare il gelato

Offrendo una varietà di gusti davvero ampia, il gelato rappresenta uno dei dolci più amati. Servito su coni, all’interno di coppette, di grandi coppe mangia e bevi o vaschette, assume aspetti sempre differenti anche grazie alle decorazioni che lo accompagnano.

Il topping gioca infatti un ruolo fondamentale nella presentazione del gelato, mirando ad un’armonia perfetta tra impatto visivo e gusto, con lo scopo di conferirgli maggiore carattere. Decorare un gelato vuol dire dunque abbinare con cura colori e sapori; in tal modo il piacere di assaporarlo crescerà a dismisura, appagando pienamente i sensi.

Esistono svariate tipologie di guarnizioni, e tra queste cialde, codette, cereali, frutta secca, fresca o candita, gelatine, alcolici e molti altri ancora. Le possibilità sono moltissime e le combinazioni infinite. Non resta che assecondare l’estro e il gusto, prediligendo gli abbinamenti adatti.


Decorare il gelato con cialde e biscotti

Croccanti e deliziose, le cialde esistono in svariate forme; tonde, coniche oppure a sigaretta, e risultano perfette per abbellire coni, coppette e grandi coppe gelato mangia e bevi. Inoltre, inserite nel dolce sono altrettanto utili a raccoglierlo, accompagnandone il gusto e arricchendolo.

Un’ottima alternativa è rappresentata dai biscotti, ideali per gelati a base di creme come ad esempio quelli al cioccolato, al tiramisù, al caffè o allo zabaione.


Ricoprire il gelato con codette, granelle di biscotti e scaglie di cioccolato

Una spolverata di zuccherini colorati per dolci, di biscotti sbriciolati o ancora di pezzetti di cioccolato, aggiungono sapore e rendono l’estetica del gelato più impattante e vivace.

In particolare le codette rappresentano una guarnizione veloce ed estremamente adatta ad occasioni divertenti come ad esempio le feste dei più piccoli; per adornare coppette e renderle multicolori.


La panna come topping evergreen

Sebbene il concetto di panna come guarnizione possa risultare scontato, non passa mai di moda in quanto il suo sapore appare delicato e contemporaneamente delizioso. Utilizzata come topping su piccole coppette, su coni e coppe gelato mangia e bevi, la sua consistenza soffice e il suo caratteristico colore conferiscono a questo dolce una sembianza estremamente accattivante, soprattutto se combinata ad altre guarnizioni.


Decorare i gelati con caramelle e smarties

Golose caramelle o colorati smarties offrono al gelato un aspetto vivace, tanto da risultare particolarmente adatto ai bambini. È possibile adoperare questi topping per adornare gelati durante feste e compleanni, nei quali orsetti gommosi e forme sempre diverse, conferiranno un carattere originale e fantasioso al dessert.


Decorazioni di frutta secca e cereali

Per un gusto più deciso e una combo vincente arrivano in aiuto la frutta secca e i cereali. Adoperati insieme a mo’ di muesli o separatamente, creano il giusto contrasto tra la consistenza cremosa del gelato e quella croccante del topping. In particolare, la granella di nocciole o in alternativa quella di mandorle, possono essere unite al gelato al pistacchio o al cioccolato, per un risultato sbalorditivo e dal gusto strabiliante.


Decorare il gelato con pezzi di frutta fresca

In primavera e in estate, i gelati alla frutta rappresentano la scelta migliore per contrastare il caldo. Se alla loro cremosità vengono aggiunti anche dei pezzetti di frutta fresca, risultano ancora più gustosi e in pendant con la stagione, anche grazie ai loro colori tanto vivaci.

Sempre con la frutta è possibile creare contrasto con il sapore delle creme, come accade ad esempio unendo dei lamponi ad una pallina al cioccolato. Ad ogni modo sarà estremamente semplice tagliare a pezzetti la frutta e guarnire coppe e vaschette di gelato artigianale, per un risultato visivamente accattivante.


Topping di frutta candita

Dalla consistenza e dai gusti sempre diversi, la frutta candita rappresenta un’altra ottima alternativa per guarnire il gelato, offrendo sapori più o meno dolci o aromatici a seconda del risultato che si desidera ottenere. Sposandosi perfettamente anche con i gelati a base di creme come ad esempio la buonissima cassata siciliana, consente di realizzare le combinazioni più disparate ed originali.


Decorare i gelati con i fiori

Nonostante non sia così usuale e allo stesso modo possa risultare alquanto bizzarro, esistono alcune tipologie di fiori commestibili e perfettamente abbinabili con determinate varietà di gelati. Adatti ad occasioni eleganti per decorare con originalità e classe anche dessert serviti al piatto, fanno la loro figura rendendo la portata unica nel suo genere.


Erbe aromatiche per decorare il gelato

Alcuni gelati alla frutta e in particolare quelli al gusto fragola, limone o melone, sono caratterizzati da sapori spiccatamente freschi e per tale ragione si sposano perfettamente con determinate erbe aromatiche quali salvia, menta oppure rosmarino. Basterà sovrapporre qualche fogliolina e il gioco è fatto; si otterrà subito un sapore unico e a prova delle estati più calde.


Guarnire il gelato con le spezie

Nonostante l’utilizzo delle spezie non baleni subito alla mente, è bene tenerne in considerazione alcuni tipi quali ad esempio la cannella e il pepe rosa; perfetti per essere combinati con la vaniglia e il fior di latte. Allo stesso modo il pepe nero è l’ideale per accompagnare il cioccolato fondente o in alternativa il gelato al pistacchio.


Guarnire il gelato con le gelatine o il miele

Tra le varie possibilità di topping, oltre al miele, emergono anche le gelatine al cioccolato, al caramello o alla frutta. Si addicono ai palati più golosi, per avvalorare il gusto di alcuni gelati e per contrastarne altri. Ad ogni modo è possibile versarle sia al di sopra del dessert, che alla base dei piatti sui quali servirlo, per ottenere un impatto estetico altrettanto degno di nota.


Versare alcolici o caffè sul gelato

Oltre al famigerato caffè, il Grand Marnier, il Rum e la Vodka sono tutti liquori che si legano benissimo ad alcune tipologie di gelati; permettendo la realizzazione di gustosi affogati, nonché di ottime coppe gelato mangia e bevi.


La gamma di decorazioni per gelato e dolci al cucchiaio è davvero ampia; basterà scegliere a seconda del risultato che si vuole ottenere e dell’impatto estetico che si desidera raggiungere in base alla situazione. Largo spazio alla fantasia. Non resta che farsi prendere dalla creatività e il gioco è fatto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.