Come scegliere la tinta per i capelli e applicarla a casa

Colorare i capelli non è un gioco e serve conoscere bene i prodotti, avere metodo e consapevolezza. Prima di acquistare qualsiasi tipologia di tinta per capelli è bene conoscere la fisiologia del capello e studiare le diverse tecniche di colorazione da applicare anche a casa.

Per prima cosa, è fondamentale effettuare una anamnesi del capello, quindi conoscere il suo stato di salute e ricordare quali tinte o trattamenti sono stati effettuati negli ultimi 12 mesi.

Successivamente, come vedremo anche in questo articolo, bisogna conoscere il colore di fondo dei capelli e comprendere le metriche del colore così da acquistare la giusta tonalità di tinta per capelli professionalee valutare di effettuare o meno una decolorazione o un trattamento che preservi al meglio il colore.

Come scegliere la tinta per capelli

Il colore naturale dei capelli è determinato dalla concentrazione di melanina e da 3 tipi di pigmento melaninico. Le Eumelanine sono responsabili del colore scuro, le Feomelanine del colore chiaro e la Tricosiderina è responsabile del colore rosso.

Questi pigmenti si combinano tra di loro in proporzioni variabili e creano il colore naturale dei capelli. La metrica del colore fornisce la misurazione oggettiva da scegliere in base a diversi elementi come il colore del viso, degli occhi e così via.

Per capire quale tinta scegliere bisogna far riferimento alla tonalizzazione della Stella di Oswald, ovvero:

  • Il giallo può essere mimetizzato con una nuance viola;
  • L’arancione può essere mimetizzato con una nuance fredda/blu;
  • Il verde può essere mimetizzato con una nuance rossa o tendente al rosso. 

La metrica del colore è riconosciuta in una scala da 1 a 10: l’1 rappresenta un colore molto scuro, come il nero, mentre il 10 rappresenta un biondo molto chiaro.

Quando fare la decolorazione dei capelli

La decolorazione dei capelli è un procedimento molto complicato, che tende a rovinare i capelli. Permette di schiarire i capelli per raggiungere una tonalità neutra su cui poi aggiungere la tinta.

Si tratta di un trattamento non necessario se si vuole cambiare radicalmente il colore dei capelli, ad eccezione di alcuni casi, come quando si vuole passare da capelli con tonalità molto scure a capelli con tonalità molto chiare.

Chimicamente, la decolorazione distrugge la melanina che è presente nei capelli ed a fine trattamento i capelli risultano completamente sbiancati, pronti per essere colorati con una tinta. Per decolorare i capelli bisogna usare una polvere decolorante e l’ossigeno che deve essere scelto in uno specifico volume che varia da 10 a 40. Ogni tipologia di ossigeno permette di decolorare più o meno la tonalità. 

Come fare la tinta per capelli a casa

Per poter effettuare la tinta comodamente da casa bisogna seguire degli accorgimenti:

  • Bisogna evitare di faro lo shampoo le 24-48h precedenti alla tinta, in questo modo il sebo avrà modo di diffondersi e il colore potrà fissarsi meglio sul capello.
  • Scegliere la tinta più adatta alle proprie esigenze, solitamente le prime volte si consiglia di non scegliere colori troppo distanti dalla colorazione attuale. Inoltre bisogna valutare il tipo di tinta che si preferisce, se si desidera una tinta che vada via dopo diversi shampoo oppure una permanente.
  • Si procede con la spazzolatura dei capelli. Bisogna inoltre coprire le parti di pelle vicino alle zone da tingere, in modo da evitare macchie. Si consiglia di indossare degli indumenti vecchi, così da evitare di macchiarli.
  • Dopodiché, è possibile seguire le istruzioni presenti nella confezione della tinta per poter ottenere il colore da applicare. Bisogna iniziare applicando il prodotto alla radice, sezione per sezione, fino a coprire tutta la nuca, poi si può procedere con le lunghezze.
  • Una volta terminato questo lavoro sarà necessario attendere il tempo indicato, che varia in base alla tinta scelta, solitamente circa 30 minuti, e poi procedere con il risciacquo. Dopodiché si possono effettuare normalmente shampoo e piega.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.