Come preparare il Tiramisù

Certamente uno dei dolci più famosi ed amati della cucina italiana, il Tiramisù la fa da padrone sulle tavole della festa. È un dolce molto goloso e si prepara velocemente. La ricetta arriva dalla tradizione della cucina povera, per cui bastano pochi ingredienti per realizzarlo con un procedimento semplice.

Gli ingredienti fondamentali della ricetta tradizionale sono la crema al mascarpone e la bagnatura al caffè, ma questa ricetta è così versatile da contemplare oggi moltissime varianti. La ricetta del Tiramisù è un’idea furba anche per usare il pandoro o il panettone, che sono abbondati durante il periodo natalizio. Ecco come fare il tiramisu e la sua variante al pandoro.

Ingredienti

Biscotti savoiardi gr 300

Caffè della moka freddo e zuccherato a piacere 300 g

per la crema al mascarpone:

4 uova medie freschissime

mascarpone 500 gr

zucchero  100 gr

cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione della crema al mascarpone

La preparazione della crema è la parte più laboriosa e delicata della ricetta, il mio consiglio è di togliere le uova e il mascarpone dal frigorifero ed iniziare la lavorazione subito, quanto gli ingredienti sono ancora freddi. Per prima cosa rompete le uova separando accuratamente i tuorli dagli albumi. Tenete da parte gli albumi per dopo. Iniziamo dai tuorli, a cui aggiungiamo circa metà della dose di zucchero e sbattiamo con l’aiuto delle fruste elettriche. E’ importante continuare la lavorazione fino a che il composto non sarà chiaro e spumoso e lo zucchero sarà completamente sciolto.  Ora aggiungiamo il mascarpone poco alla volta mescolando con un cucchiaio e solo alla fine con lo sbattitore per pochi secondi. Alla fine dovremo ottenere una crema densa.

Accantoniamo per un attimo questa crema, laviamo bene le fruste dello sbattitore prima di iniziare a lavorare gli albumi. Aggiungiamo agli albumi lo zucchero restante e, sempre utilizzando le fruste, li montiamo a neve. Continuiamo a montare il composto fino a che non diventerà molto molto sodo. Per fare una prova potete provare a capovolgere la ciotola, il composto non si muoverà.

Il prossimo passaggio è unire gli albumi montati alla crema di mascarpone. Procediamo come segue. Mettiamo un cucchiaio di albumi montati nella crema di mascarpone e mescoliamo energicamente. Poi proseguiamo aggiungendo un cucchiaio di albumi alla volta e mescolando delicatamente, con un movimento lento dal basso verso l’alto. Questa fase è delicata, bisogna infatti amalgamare i due composti evitando che si smontino. Continuiamo fino a che tutti gli albumi saranno incorporati. Ora la crema al mascarpone è pronta.

Comporre il dolce

Prendete una pirofila rettangolare o quadrata in cui andremo a comporre il dolce, sarà anche il recipiente di portata da presentare agli ospiti. Ricoprite tutto il fondo della pirofila con una dose abbondante di crema, cercate di livellarla in modo che sia abbastanza liscia ed uniforme. Ora prendete uno alla volta un biscotto savoiardo, intingetelo nel caffè e adagiatelo nella pirofila. Disponete i biscotti imbevuti di caffè uno alla volta, in modo ordinato, cercando di rivestire tutto il fondo della pirofila. Quando il primo strato di biscotti è terminato, ricopritelo con una dose generosa di crema, livellandola con la spatola.

Procedete nuovamente come sopra, per realizzare un secondo strato di biscotti imbevuti. Ricoprite ora con l’ultimo strato di crema al mascarpone, livellate bene la crema. Ora il dolce è sostanzialmente pronto. Riponetelo in frigorifero un paio d’ore prima di servirlo. Trascorso questo tempo e comunque subito prima di offrirlo agli ospiti, spolverizzate tutta la superficie con il cacao amaro in polvere.

Varianti

Il tiramisù è un dolce versatile che si adatta facilmente a i gusti ed alle diverse esigenze. Potete trovare varianti senza uova oppure senza caffè. Potete provare la versione più fresca del tiramisù al limone, o quella invernale all’arancia oppure quella più innovativa alle spezie. Come anticipato, se avete a disposizione del panettone o del pandoro, potete utilizzarle al posto dei biscotti.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.