Come fare un buon investimento? Ecco i settori che muovono più soldi su internet

Le vendite online non smettono di crescere, il che significa che anno dopo anno vengono battuti i record di vendita dell’anno precedente.

I consumatori si stanno adattando molto bene alle nuove tecnologie, quindi si acquista sempre di più online.

Ma non tutte le aziende riportano gli stessi vantaggi. Se sei qui è perché vuoi sapere quali aziende guadagnano di più online, quindi ti mostreremo queste informazioni di seguito.

Formazione online

Questo settore non smette di guadagnare seguaci. Ciò lo rende un business che guadagna sempre di più, grazie al fatto che il numero di studenti non smette di aumentare.

Si stima che poco più di 30 milioni di persone abbiano utilizzato questo sistema lo scorso anno.

Industria del benessere sessuale

È un settore che muove grandi quantità di denaro, come ci conferma il sexy shop  HotWhyNot,  che nell’ultimo anno è riuscito a movimentare cifre davvero importanti.

Inoltre, è stato dimostrato che argomenti e oggetti del benessere sessuale sono molto richiesti su Internet, ricoprendo quasi un quarto del traffico secondo i dati di Google.

Non va dimenticato che anche l’erotismo è molto presente all’interno di questo settore, quindi è un’altra importante fonte di affari.

L’industria del Software

Sicuramente non ti sorprende sapere che le le società che si occupano del settore produttivo e commerciale dedicato allo sviluppo, alla manutenzione e alla pubblicazione dei software, muovono grandi quantità di denaro, poiché la tecnologia non smette di aumentare.

Buona parte di queste vendite sono effettuate online, dimostrando come questo settore sia già pienamente impegnato nella vendita online.

Certo, l’offerta nel settore è tale da portare ad una concorrenza sempre più alta, quindi il margine di guadagno inizia ad essere piuttosto forte, mentre, per i consumatori, c’è maggior possibilità di confrontare i prezzi e un’ampia panoramica di scelta prima di effettuare l’acquisto.

Settore dello spettacolo

Il settore dell’intrattenimento che comprende serie, film, libri elettronici e musica, è anche un settore molto redditizio, nonostante sia  altamente minacciato dalla pirateria.

Si stima che solo nel nostro Paese avrebbe potuto fatturare poco più di 200 milioni e questo trend potrebbe continuare a crescere. Gran parte di questa crescita è detenuta principalmente da aziende come Netflix o Amazon, e tante altre. Queste aziende offrono servizi a pagamento alle persone per usufruire di contenuti e di conseguenza la video pirateria diminuisce.

Gioco online

L’industria dei videogiochi è una delle industrie con il più alto fatturato a livello mondiale e nazionale. Il successo è tale che si stima che proprio l’anno scorso siano stati movimentati poco più di 800 milioni di euro, senza tener conto del gioco d’azzardo online, in cui la somma di denaro sarebbe molto più alta.

Questo perché il gioco d’azzardo online sta diventando sempre più comune e anche le scommesse sono considerate normali. Pertanto, se finora questo mercato muove già molto denaro, nei prossimi anni potrebbe aumentare notevolmente.

L’industria della Cannabis light

La legalizzazione della cannabis e il riconoscimento del suo uso per scopi medici, sono i fattori chiave che guidano la crescita del mercato. La continua ricerca sull’uso della cannabis e delle sue proprietà benefiche ha portato a un suo maggiore utilizzo per il trattamento di varie condizioni croniche.

La dimensione del mercato statunitense della cannabis è stata valutata a 10,8 miliardi di dollari nel 2021 e si prevede che si espanderà a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 14,9% dal 2022 al 2030. Negli Stati Uniti, la cannabis è spesso utilizzata nel settore cosmetico, farmaceutico, e nelle industrie alimentari e delle bevande.

Anche in Italia il settore ha registrato importanti crescite: attualmente è difficile stimare con precisione il valore di mercato attuale dei prodotti di Cannabis Light. Le stime indicano che Il business della Cannabis Light italiano vale intorno ai 44 milioni di euro all’anno.

Sempre più persone riconoscono i benefici del CBD, il principio attivo della cannabis light, e molti brand italiani sono in forte crescita. Per citarne alcuni, CBDMania, una realtà Italiana importante, rappresenta una testimonianza del settore in espansione.

E-commerce

In molti Stati del mondo il commercio online è già ben consolidato, anche se in Italia si registrano incrementi notevoli nelle vendite online.

La verità è che per diversi anni il commercio online si è trovato su un percorso ascendente registrando movimenti di grandi quantità di denaro.

All’interno di questa gamma possiamo vedere come le agenzie di viaggio, il trasporto aereo, l’abbigliamento e gli eventi siano stati i settori che hanno fatturato di più, senza dimenticare, l’affitto di alloggi per le case vacanze.

In generale, le vendite online non smettono di aumentare, a dimostrazione che si tratta di un settore che presenta un futuro in costante crescita.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.