Come far tornare la voce

È possibile incorrere ad abbassamenti improvvisi, compromissione o perdita della voce per i motivi più disparati. Si tratta di condizioni particolarmente fastidiose che, vista la loro imprevedibilità, hanno modo di verificarsi anche nei momenti meno opportuni. Esistono diversi rimedi naturali per la disfonia. Vista la versatilità con cui questo fastidio si manifesta, infatti, esiste uno spettro altrettanto ampio di metodi efficaci e consigli per far sì che la voce ritorni più velocemente. Che si tratti di una perdita totale della voce, di un affaticamento di essa o di una sua improvvisa instabilità, in questa guida scopriremo come far tornare la voce.

Come far tornare la voce, i migliori rimedi

Come detto, i rimedi per far tornare la voce sono tanti quanto le possibili cause del fastidio. Per risolvere la disfonia è, comunque, fondamentale individuarne i fattori scatenanti, in modo da poterli trattare a dovere, eliminandoli in pochi step. Vien da sé, quindi, che ad ogni causa di disfonia, si applica il rispettivo rimedio. Iniziamo la nostra guida su come far tornare la voce con un piccolo disclaimer. Intraprendere un trattamento farmacologico è consigliato soltanto dopo essersi consultati con il proprio medico curante; specie quando la disfonia è causata da un’eventuale malattia. I migliori farmaci per far tornare la voce appartengono alle famiglie degli antinfiammatori non steroidei e degli antibiotici. In caso di allergie, invece, è consigliabile individuare, in primis, l’allergene che dà origine alla serie di sintomi e, dopodiché, procedere alla somministrazione di un antistaminico.

Sul fronte dei rimedi naturali, invece, possiamo rifarci a numerosi metodi applicabili quando la disfonia non è causata da stati patologici. È consigliabile procedere naturalmente quando, ad esempio, si perde la voce dopo averla usata eccessivamente. Esistono, comunque, diverse erbe medicinali per accelerare il recupero della voce. Tra queste, citiamo l’erisimo, impiegata con ottimi risultati contro afonia e raucedine o per favorire il benessere delle vie aeree in presenza di infiammazioni. Anche la piantaggine è ben nota per le sue proprietà emollienti e lenitive. La malva contiene mucillagini capaci di esercitare azioni antinfiammatorie sulle mucose con cui vengono in contatto. La calendula funziona allo stesso modo, prevenendo la raucedine.

Altri metodi efficaci

Dopo aver scoperto come far tornare la voce farmacologicamente e utilizzando le proprietà delle erbe, vediamo quali sono i migliori metodi casalinghi per risolvere la disfonia. Tra i più iconici, figurano i suffumigi, effettuati aggiungendo all’acqua qualche olio essenziale ad azione decongestionante o balsamica, utili a conferire benessere alle vie aeree in presenza di malattie di raffreddamento. Se la disfonia è, invece, riconducibile a vizi come il fumo e l’abuso di alcolici, consigliamo di eliminare o limitare fortemente l’uso di sigarette e bevande alcoliche. Questi rimedi servono ad accelerare il recupero dalla disfonia, ma in ogni caso, riposare la voce, mantenersi ben idratati e coprirsi a dovere nelle giornate particolarmente fredde, è fondamentale per prevenire fastidi del genere o eventuali malattie da raffreddamento. 

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.