Come far passare il mal di gola

Tecnicamente definito come faringite, il mal di gola è un comunissimo processo infettivo infiammatorio che coinvolge la faringe. Spesso, il mal di gola coinvolge zone attigue l’apparato respiratorio e orale, provocando non pochi fastidi anche al naso, alla laringe e alle tonsille. Il mal di gola sa essere molto fastidioso, specie se vi si incorre nei giorni più frenetici. Si tratta di un fastidio particolarmente diffuso tra le persone che causa irritazione e dolore alla mucosa della gola, presentandosi spesso con tosse e difficoltà nella deglutizione. Solitamente legato ad influenza e raffreddore, il mal di gola è solito presentarsi come disagio stagionale facilmente reversibile. Nelle prossime righe, scopriremo come far passare il mal di gola con alcuni rimedi naturali, attuabili facilmente in casa che non sostituiscono assolutamente il prezioso parere di un medico.

Come far passare il mal di gola, rimedi pratici

Alleviare leggeri fastidi locali può essere abbastanza immediato servendosi di spray emollienti, applicabili più volte durante il giorno. Si tratta di un efficace rimedio per velocizzare la guarigione dal disagio. Ancor più casereccia e salutare, l’alternativa di prendere uno o due cucchiaini di miele al giorno, magari anche sciolti in un buon bicchiere di latte bollente. La proprietà lenitiva del miele, mista al calore del latte, aiuta molto le mucose arrossate.

Altro metodo percorribile per far passare il mal di gola, quello di sciacquare la gola con gargarismi di acqua tiepida salata, collutori disinfettanti o soluzioni antisettica. Un ambiente umidificato velocizza il processo di guarigione. Inoltre, per facilitare la remissione dei sintomi nel breve periodo, è fondamentale tenere a riposo la voce ed il fisico. È consigliato bere molti liquidi per tenere la gola idratata e coprire la zona interessata con una sciarpa nelle giornate fredde.

Come NON far passare il mal di gola

Nelle righe precedenti, abbiamo spiegato come far passare il mal di gola attraverso soluzioni naturali e di immediata attuazione. Sconsigliamo assolutamente di assumere farmaci antibiotici senza prescrizione medica. Qualora il disagio sia indotto da un’infezione virale, infatti, questi risulterebbero inutili e, talvolta, addirittura dannosi. Nel momento in cui si utilizzano antibiotici, non è assolutamente possibile assumere latte e derivati. I latticini, infatti, possono annullare gli effetti del farmaco. Fumare o respirare fumo passivo o smog può irritare le mucose della gola ed è, per questo, sconsigliato. Utilizzare il medesimo asciugamani o le stesse posate di un soggetto affetto da mal di gola o influenza aumenta il rischio del contagio. Infine, è assolutamente vietato somministrare aspirina ai bambini di età inferiore ai 12 anni, poiché potrebbe portare a gravissimi effetti collaterali.

Come far passare il mal di gola con cure e rimedi naturali

Di seguito, scopriremo come far passare il mal di gola con vecchi rimedi naturali. Anzitutto, per velocizzare il decorso del fastidio, si consiglia di bere tisane a base di camomilla, echinacea, propoli e spirea, per le loro proprietà antinfiammatorie, sedative, antibatteriche e antivirali. Immancabili, in questa sede, i suffumigi con menta, arancio amaro ed eucalipto, specie quando al mal di gola sono associati influenza e raffreddore. Ad ogni modo, consigliamo di lavare e disinfettare accuratamente le mani per prevenire il rischio di contagio e, ovviamente, di evitare lo stretto contatto con soggetti affetti da patologie influenzali. 

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.