Come effettuare la fresatura del legno

La fresatura del legno è un’operazione di lavorazione di questo materiale che si esegue con la fresa, la quale si può chiamare anche fresatrice. È un’operazione di grande precisione, che serve per apportare delle decorazioni e per ottenere dei pezzi di legno belli esteticamente. In particolare la fresatura dà la possibilità di smussare gli angoli, in modo che gli spigoli vengano trasformati in modanature di diverso tipo. Si può lavorare il legno con la fresa per ottenere delle sagomature, delle scanalature o incisioni di diverso genere, anche di carattere geometrico. Di solito il modo più semplice per eseguire questi lavori è quello di usare la fresatrice a mano libera. Ci sono comunque delle frese da banco o dei dispositivi particolari da collegare anche al trapano. Ma scopriamo più di preciso come effettuare la fresatura.

Come lavorare il legno eseguendo la fresatura

Per eseguire un lavoro di questo genere è sempre meglio essere dotati di frese per legno adeguate. Queste costituiscono uno strumento fondamentale per realizzare queste lavorazioni. Per fare i lavori si mette la fresa a contatto con il legno e poi lo strumento va fatto scorrere in modo da ottenere una sagomatura sulla superficie.

La fresa lavora togliendo materiale per asportazione. Si possono ottenere vari tipi di risultati a seconda delle esigenze personali. Naturalmente quello che fa la differenza è anche l’esperienza, che fa comprendere più in fondo come utilizzare alla perfezione lo strumento.

In ogni caso possiamo dire che si possono ottenere buoni risultati anche se la tecnica non viene padroneggiata in maniera completa. Tutto dipende anche dal modo in cui si calibra la macchina, che richiede un certo tempo e una certa precisione.

Come lavorare il legno con le scanalature e le decorazioni

Fra i tipi di lavorazione classica che si può ottenere con la fresatura c’è la possibilità di realizzare scanalature. Anche questo tipo di lavoro richiede una certa esperienza e una certa sapienza. Infatti bisogna tenere conto della distanza dal bordo.

Nel caso in cui la scanalatura non superi i 10-15 centimetri di distanza dal bordo, è opportuno usare quella che viene chiamata guida parallela. Si tratta di un accessorio che si applica alla fresa in modo che lo strumento possa scorrere parallelamente al bordo.

Quando parliamo di decorazioni possiamo riferirci a quelle a mano libera oppure a quelle geometriche. Per ottenere le decorazioni di carattere geometrico, si deve montare sulla punta della fresa un braccio estendibile.

Con questo dispositivo si possono combinare anche vari tipi di decorazione, per ottenere scanalature di tipo rettilineo e archi circolari, anche con diametro vario. Insomma questi accessori che si uniscono alla fresa si possono davvero rivelare molto utili, perché consentono di operare con una certa praticità.

Più difficili sono sicuramente le decorazioni a mano libera, per la cui realizzazione occorre avere una certa esperienza nella fresatura.

La fresatrice verticale

Un utensile molto usato è la fresatrice di tipo verticale. Viene particolarmente apprezzata perché consente di decorare il legno creando dei veri e propri disegni. La peculiarità della fresa verticale consiste nel fatto che è dotata di due impugnature fissate al mantello.

All’interno di quest’ultimo è contenuto il motore, che è montato su due guide, in modo che lo strumento possa muoversi sia dall’alto verso il basso che dal basso verso l’alto.

Di solito nella fresa verticale viene praticata un’apertura direttamente nello spazio che intercorre tra le due guide, in modo che la fresa possa passare liberamente. Per la fresa verticale si hanno a disposizione varie potenze, in base anche alla quantità del materiale che vogliamo che la fresa riesca ad asportare. Si va dai 500 watt alla soglia massima di 2.000 watt.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.