Come baciare bene un ragazzo: trucchi per baciare bene

Dare un bacio è un’arte, per questo già in passato ce ne siamo occupati più volte. Dopo quello più semplice a stampo, è il bacio dalla francese a destare più curiosità e preoccupazione, sia nelle ragazze che nei ragazzi. È bene dire subito che esistono dei trucchi per baciare bene, piccole dritte che si imparano con l’esperienza, ma con le quali è possibile già prendere familiarità per capire “come funziona”.

Soprattutto se siete alle prime esperienze, di certo vi sarete chieste fra i banchi di scuola “Ma come limonare con un ragazzo?” oppure “Ma lui ha troppa saliva: come faccio???”: beh, in alcuni casi non c’è modo di rimediare (a meno che cambiare tipo), in altri può decisamente fare la differenza un po’ di esperienza e qualche asso nella manica.

Come dare il primo bacio ad un ragazzo

Il primo bacio non si scorda mai, e probabilmente non lo si scorda neanche quando è “il primo di una lunga serie”. Ma non per questo bisogna temerlo. Certo, quando ci si approccia ad una persona in un gesto così intimo si può provare imbarazzo, ma sappiate che è assolutamente normale.

Abbiamo già parlato in una guida precedente di come baciare una ragazza al primo appuntamento, ma questa volta trattiamo l’argomento dal punto di vista femminile. Quindi c’è da chiedersi: come conquistare le sue labbra? Sperando che non sia troppo timido (in alternativa leggete questa guida su come baciare un ragazzo timido ndr), dovrete solo mettere in pratica alcune piccole nozioni di seduzione per far sì che lui cada ai vostri piedi “implorandovi” un bacio.

Ecco come fare:

  • siate voi stesse: è un consiglio che ci sentiamo di dare in linea generale, poiché un personaggio artefatto non ha successo se non quello che dura un paio d’ore o poco più
  • curate il vostro aspetto: abbigliamento, trucco e parrucco dovranno essere al top, ma sempre senza esagerare. Se il vostro appuntamento è per un gelato pomeridiano in centro, è inutile sfidare presentarvi con tacco 12 e glitter sugli occhi. Fondamentale: avere alito fresco!
  • labbra da sogno: un’attenzione diversa meritano le labbra, che dovranno per forza di cose essere protagoniste. Truccatele in maniera perfetta così come vi spieghiamo in questa guida, e se le avete screpolate cercare di adottare qualche rimedio d’urto prima dell’appuntamento
  • contatto fisico: a volte per rompere il ghiaccio basta poco, anche solo uno sfioramento “casuale” della mano dell’altro. In questo modo farete capire all’altro che c’è un forte interesse da parte vostra e che un bacio è decisamente atteso
  • aspettative: non è detto che se date un bacio ad un ragazzo debba necessariamente esserci un proseguimento più intimo. Se non vi va di fare sesso, ditelo chiaro e tondo. Se poi il vostro intento è il medesimo, allora vi farà bene leggere questa guida che vi spiega l’ABC di come fare sesso.

Qui trovate un simpatico video che vi dà qualche suggerimento su come dare un bacio perfetto. Tale video è stato preso in prestito dal canale YouTube di TeamArtistTV:

Migliorare la tecnica

Se avete preso gusto a dare baci, allora non dovrete far altro che… provare e riprovare! Solo così si migliora la tecnica, ma per dare baci da manuale vi suggeriamo di leggere anche le nostre guide a tema:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.