Alimenti assolutamente vietati ai cani

Negli ultimi 15 anni i cani sono stati alimentati principalmente a crocchette.

Alcune sono di ottima qualità, mentre altre contengono solamente scarti di carne e verdure, assolutamente poco qualitativi.

Alimentare il proprio cane con alimenti preparati in casa è possibile: sarà sufficiente preparare giornalmente un preparato a base di carne (70%) e di riso, pasta o patate (30%).

Il cibo del cane dovrà essere preparato assolutamente senza sale e senza grassi.

In linea generale il cane, pur essendo un carnivoro, può mangiare un po’ di tutto, ma ci sono dei cibi che sono assolutamente vietati, perchè possono seriamente e rapidamente danneggiare la sua salute.

Alimenti assolutamente vietati ai cani

  • Sale ( il sale può provocare vomito, diarrea, depressione, tremori, febbre, convulsioni e nei casi più gravi anche la morte del cane)
  • Alcool (provoca gravi intossicazioni, se ingerito in grandi quantità il cane può andare in coma e morire)
  • Ribes e uva passa ( provoca insufficienza renale)
  • Ossa di pollo (le ossa di pollo si spezzano molto facilmente e sono molto taglienti. Se ingerite possono provocare lacerazioni allo stomaco)
  • Noci di macadam (provocano danni al sistema nervoso e muscolari)
  • Cipolle e aglio (l’aglio in piccolissime quantità può essere tollerato o essere utile come vermifugo, ma in generale aglio e cipolla provocano danni cellulari al sangue e anemia)
  • Latticini (i latticini sono davvero mal tollerati dall’apparato digestivo del cane, provocano diarrea)
  • Uva (esattamente come l’uva passa, anche l’uva fresca provoca insufficienza renale)
  • Funghi (non vale per tutti i tipi di funghi, ma alcuni che si incontrano nei campi e nei boschi possono provocare la morte del cane)
  • Caffeina (il caffè o il the sono assolutamente da evitare. Provocano vomito, diarrea, e sono tossici per il cuore e per il sistema nervoso)
  • Zucchero  (assolutamente no ai dolci, alle caramelle, al gelato… provocano il diabete e seri problemi al fegato e pancreas)
  • Cioccolato (vietato nel modo più assoluto. E’ tossico per il cuore e per il sistema nervoso, in alcuni casi provoca la morte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.