Cosa fare quando la xbox One non trasmette più immagini sulla TV

Se la nostra Xbox One non trasmette alcuna immagine sulla TV, invece di farci prendere dal panico e rivolgersi al primo centro di assistenza disponibile nella propria città, possiamo fare alcune prove che ci aiuteranno a capire se il problema dipende dalla console stessa, o magari da qualche altro malfunzionamento.

Stacchiamo tutte ciò che abbiamo collegato alla console.

Questo ci permetterà di creare un “punto zero” dal quale partire per effettuare tutte le prove del caso; infatti escludendo il cavo di alimentazione, senza il quale la Xbox One non si accenderebbe per niente, avremo sicuramente collegato il cavo HDMI alla console. Proviamo a staccare quest’ultimo dal retro ed a sostituirlo con uno nuovo. Molte volte infatti il responsabile del malfunzionamento delle immagini che non sono trasmesse è il cavo hdmi stesso.

Cerchiamo di ricordare se è succcesso qualcosa di strano con la console collegata.

Se abbiamo stabilito che il cavo HDMI non è la causa dei problemi della nostra Xbox One allora dobbiamo fare mente locale e cercare di ricordare se, mentre la console era connessa alla corrente oppure durante il gioco, sia successo effettivamente un evento come uno sbalzo di corrente che ne ha compromesso l’utilizzo normale. Nel caso in cui sia improvvisamente mancata la tensione oppure se dopo un temporale la console non è più riuscita a funzionare, allora la causa del problema è sicuramente Hardware e dobbiamo per forza affidarci a qualcuno che ci sappia mettere le mani.

Cercare in rete aiuta a risolvere il problema.

Dando per scontato che la nostra Xbox One sia ormai fuori dal periodo di copertura della garanzia, e che molte problematiche non siano coperte dalla stessa, dobbiamo trovare qualcuno che palesemente dimostri competenza e che possa rilasciarci un documento scritto magari per la copertura assicurativa da sbalzi di corrente o sovratensione.

Cercando nell “giungla del web” ecco che abbiamo trovato un video della risoluzione del problema della mancanza di immagini sulla tv su Xbox One X (il modello di console è del tutto irrilevante, la riparazione ed i componenti da sostituire e sui quali intervenire sono i medesimi per ogni versione di console). La riparazione in questione è eseguita qua:

L’azienda che la esegue è Dedoshop, esperti nel campo dell’assistenza su console e della riparazione su ps4 ed xbox one come si evince dai video pubblicati nel loro canale.

Valutare se il costo vale la console usata.

Dobbiamo valutare però se il costo della riparazione che andremo a far eseguire, possa valere quello dello stesso modello di consoleo di un pc per il gaming.  A meno che non si sia particolarmente legati alla nostra personale console, ai dati dei giochi e dei salvataggi in essa contenuta, dobbiamo capire se la spesa possa essere vantaggiosa al fronte dell’acquisto di un buon usato.

Nel caso citato prima la riparazione ha un costo che si aggira fra i 59 ed i 79 euro, che nel caso si debba intervenire ad esempio su una Xbox One X sicuramente è vantaggioso; invece occorre valutare bene nel caso in cui si sia possessori di una prima versione, che oramai si trova usata a poche decine di euro. Teniamo infatti conto che la sola console risulta guasta, gli accessori quali i controller in nostro possesso li potremo riutilizzare se acquistiamo un’altra console, quindi possiamo orientarci su una console priva di accessori nel caso si punti su un “usato sicuro”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.