Come utilizzare la coppetta anticellulite?

Da sempre ogni donna ha cercato di migliorare il suo aspetto esteriore ricorrendo a qualsiasi stratagemma ma, il problema più grande ancora oggi è rappresentato dalla cellulite. Questa patologia in realtà si chiama: pannicolopatia-edemato-fibro-sclerotica e indica una condizione alterata dell’ipoderma, in pratica sotto la cute si formano delle cellule adipose che danno luogo a fianchi larghi e a una silhouette non bella da vedere in una donna. In commercio esistono svariate cure, trattamenti e pomate che promettono sempre di risolvere il problema ma, purtroppo nella realtà i risultati non sono mai come quelli che si desiderano. Negli ultimi anni sta andando di moda un oggetto utilizzato da qualche personaggio famoso e che pian piano sta prendendo piede nell’universo femminile. L’oggetto in questione si chiama: coppetta anticellulite. Il nome è chiaro e conciso e il risultato finale sembra abbastanza soddisfacente.


Cos’è una coppetta anticellulite?

È ora di scoprire nel dettaglio cos’è realmente una coppetta anticellulite, in pratica si tratta di una specie di bicchierino da caffè capovolto ma, realizzato in silicone che è un materiale sicuro, affidabile ed ergonomico. L’idea di questo metodo per far sparire l’odiosa cellulite nasce in Cina nei tempi antichi e si prefigge l’obiettivo di eliminare le cellule adipose mediante una specie di aspirazione naturale. La coppetta anticellulite pertanto, è una valida alternativa a costosi farmaci e rimedi che hanno sicuramente meno efficacia della stessa. Si presenta trasparente e dai contorni arrotondati per permettere un rassodamento rilassante durante l’applicazione. fonte: https://www.melarossa.it/salute/patologie/coppetta-anticellulite/


Come si usa la coppetta anticellulite?

Praticare questo messaggio rilassante con la coppetta anticellulite presuppone dei requisiti essenziali:

  • Non avere l’urgenza di terminare
  • Fare una doccia per rilassare il corpo prima del trattamento
  • Massaggiare le parti interessate prima dell’utilizzo della coppetta anticellulite
  • Strofinare una crema idratante o un olio per la pelle prima di iniziare


Questi accorgimenti permettono alla pelle di trovarsi rilassata e l’utilizzo di una crema o di un olio è fondamentale per evitare conseguenze non desiderate su capillari e vene. Bisogna sdraiarsi su un letto o un divano e rilassarsi.

È possibile praticare questa funzione da soli, però se c’è un’altra persona competente almeno in principio è fermamente consigliabile. La coppetta anticellulite è preferibile utilizzarla assieme a un’altra in modo tale da coprire una zona più ampia della gamba.

Si comincia prima con movimenti verticali posizionando le coppette anticellulite sulla parte dove è presente la cellulite, bisogna poggiarle e cercare di aspirare per circa quattro o cinque minuti sempre nello stesso verso. In pratica la coppetta anticellulite è paragonabile a una piccola ventosa. Dopo aver terminato le aspirazioni in modo verticale si deve procedere per altri tre o quattro minuti con le aspirazioni in modo orizzontale, infine per circa due o tre minuti bisogna procedere a zig-zag.

Dopo aver compreso la metodologia di utilizzo della coppetta anticellulite è consigliabile farsi aiutare da qualcuno per ottenere un risultato migliore. Il consiglio degli esperti è quello di utilizzare la coppetta anticellulite almeno tre volte alla settimana per ottenere un risultato ottimale. Al termine del trattamento si consiglia di bere due o tre bicchieri di acqua e idratare nuovamente le parti interessate per distendere definitivamente il corpo.

Consigli per l’acquisto

In commercio se ne trovano di svariati modelli, colori e marche e l’unico sistema per identificare quella più adatta al trattamento personale è quello di valutare opinioni di amiche che hanno già avuto l’opportunità di provare quel determinato tipo, oppure affidarsi ai feedback presenti sui vari store online, su tutti Amazon. Bisogna prestare attenzione alle confezioni che si trovano in vendita e valutare la qualità e il prezzo. Certamente una confezione contenente solamente una coppetta anticellulite ha un costo inferiore a confezioni di altri fornitori che includono creme o olii emollienti. L’acquisto è sempre soggettivo e cercare il miglior prodotto alla fine può risultare anche dannevole.

Un altro consiglio almeno in principio è sempre quello di cominciare da una confezione base e controllare la reazione emotiva e fisica a questo trattamento che è stato riscoperto da pochi anni ma, esiste da secoli. Di norma una coppetta anticellulite buona ha un prezzo che si aggira tra i quindici e i venti euro e il prodotto è già molto valido.

Molti venditori nelle indicazioni promettono i primi risultati dopo aver effettuato il trattamento, già dopo un mese e il più delle volte questa affermazione corrisponde a verità.

Curiosità

Grazie ai social, molte donne dello spettacolo creano video o post per raffigurare il solenne momento del massaggio con la coppetta anticellulite, cosicché molte donne stanche dei soliti farmaci e delle solite creme che promettono mirabilie e poi non si hanno mai gli effetti desiderati stanno cercando di imitarle per raggiungere l’agognato sogno dell’eliminazione della cellulite. I pareri sull’effettiva riuscita della risoluzione del problema della cellulite, con la coppetta anticellulite sono tanti e discordanti.

Il consiglio da seguire è sempre quello di sperimentare ogni tipologia di soluzione per cercare di risolvere il problema della cellulite e la coppetta anticellulite si propone come strumento naturale e facile da utilizzare per riuscire nell’intento.

In principio è sempre preferibile farsi fare il massaggio da mani abili e professionali magari in qualche centro estetico che offre questo servizio per evitare di danneggiare i capillari e avere spiacevoli conseguenze alla fine del trattamento. Gli scopi della coppetta anticellulite pertanto, sono rappresentati in principio dall’eliminazione delle tossine e successivamente dall’ossigenazione dei tessuti. Le cellule adipose che sono responsabili dell’insorgenza della cellulite vengono quindi “bombardate” dall’aspirazione della coppetta anticellulite per renderli più deboli e procedere così all’eliminazione definitiva.

Conclusioni

Scegliere di acquistare una coppetta anticellulite è un’idea da perseguire per dei semplici motivi:


• Non è un farmaco
• È innocuo per la salute della persona
• È un trattamento totalmente naturale
• Non ha un costo elevato
• In commercio si trova ovunque


La coppetta anticellulite non è un trattamento magico o funzionante al 100% però vale la pena provare per capire gli effetti sul proprio corpo e valutare in futuro se consigliarla o meno. Al momento dell’acquisto è consigliabile prenderne due e con una crema idratante specifica, in pratica bisogna comprare un kit completo. La lotta alla cellulite continua e la coppetta anticellulite se applicata con costanza può diventare un ottimo alleato.


Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 2 / 5. Punteggio articolo: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.