Come si calcola la percentuale

Si può definire la percentuale come una delle possibili rappresentazioni numeriche del rapporto tra due quantità, a e b, di cui una viene espressa in centesimi dell’altra.

Si ottiene moltiplicando per 100 il quoziente a/b della divisione tra le due quantità. Si definisce a diviso b per 100 uguale a enne; oppure a diviso b uguale a enne diviso 100 che è la proporzione a:b=n:100.

Questa è la proporzione fondamentale che vi consente di fare tutti i calcoli riguardo alla percentuale. L’importante è che disponiate i numeri secondo l’ordine giusto e cioè con il totale che corrisponde a 100 e poi eseguire il calcolo.

Istruzioni:

  • per fare la percentuale di un qualsiasi numero si moltiplica quel numero per il valore della percentuale che si vuole ottenere, quindi dividere il risultato per 100.

Qui trovate un calcolatore automatico per capire la percentuale: https://www.dossier.net/utilities/percentuale/index.html

Una spiegazione più accurata la troviamo anche qui:

https://www.studenti.it/come-calcolare-percentuale.html

Vediamo in dettaglio con alcuni esempi sul calcolo della percentuale

  • Supponiamo di avere due numeri, A e B.
  • Esiste la seguente proporzione: a:b=n:100. Questo significa che il numero a sta al numero b come n, che è il risultato, sta a 100.
  • Occorre quindi moltiplicare a per 100, quindi dividere il risultato per b. Supponiamo di avere due numeri: 800 e 1500; il problema è stabilire che percentuale è 800 rispetto a 1500.
  • Si calcola 800:1500=n:100 che implica che 800 x 100=80.000/1500.
  • Il risultato che si ottiene dividendo 80.000 per 1500 è 53,3% che è pari al rapporto di percentuale tra 800 e 1500.
  • Lo stesso procedimento di applica anche davanti ad un numero decimale: vediamo come fare per conoscere che percentuale è 3,60 rispetto a 18.
  • Occorre calcolare 3,60:18=n:100 che implica 3,60×100 = 360/18=20. Questo significa che 3,60 è il 20% rispetto a 18.
  • Se si vuole calcolare il 20% di 18 occorre fare così:
  • 18×20=360/100=3,60: in questo caso 3,60  è il 20% di 18.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 4 / 5. Punteggio articolo: 4

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.