Come abilitare la Postepay al nuovo sistema di sicurezza

Siamo in molti ad utilizzare la Postepay come mezzo di pagamento, in particolare per effettuare acquisti online, poiché è pratica e semplice da usare. Però spesso si sente parlare di truffe, e per tal motivo Poste Italiane ha pensato bene di promuovere il nuovo sistema di “Sicurezza web Postepay”, utile per eludere eventi incresciosi come le truffe, per l’appunto.

Grazie al nuovo sistema di sicurezza, tutti i possessori di Postepay potranno compiere le proprie operazioni dispositive con maggiore tranquillità e sicurezza.

Vediamo più nel dettaglio come abilitare la Postepay al nuovo sistema di sicurezza

Istruzioni su come abilitare la Postepay al nuovo sistema di sicurezzaInnanzitutto è indispensabile rilasciare in uno ufficio postale il numero del proprio telefono cellulare, che verrà associato alla carta Postepay. Perché è importante rilasciare un numero telefonico? Perché sullo stesso viene inviata una password – OTP – per l’autorizzazione delle operazioni dispositive. Il numero di cellulare andrà rilasciato, compilando l’apposito modulo, nel momento in cui si sottoscrive una nuova Postepay oppure in un secondo momento.

Successivamente bisogna procedere con l’abilitazione della Postepay: tale operazione va effettuata online sui siti di Poste Italiane; precisamente su www.poste.it, www.postepay.it, www.bancopostaclick.it (se sei titolare di Conto BancoPosta Click)

Una volta raggiunte le pagine online, bisogna autenticarsi inserendo nome utente e password, quindi andare su “Servizi Postepay” e selezionare la voce “Sicurezza web”

Ora, selezionare la funzione “Abilita la tua carta Postepay

Indicare il numero della carta che si vuole abilitare al sistema di sicurezza

Inserire la data di scadenza e il cvv2

Verificare e confermare il numero di cellulare associato alla carta

Per concludere l’operazione, nella pagina successiva, richiedere l’invio della password

Sul tuo cellulare riceverai un SMS contenente la OPT, ovvero la password usa e getta

Inserisci la OPT sulla pagina web

Attendi conferma dell’avvenuta abilitazione. Infine, il sistema ti inoltrerà una mail di notifica nella casella di posta elettronica Postemail

isacco corradi

Isacco Corradi fin dal 2005 si occupa per passione di internet, trasforma questa attività in lavoro nel 2009. Presidente per 10 anni della cooperativa Alpsolution, Sindaco del Comune di Lavarone dal 2015 al 2020, Vicepresidente Fondazione Museo Storico, Consigliere della Magnifica Comunità di Valle, Consigliere della Fondazione Forte Belvedere. Sul web si occupa principalmente di seo e backlink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.