Come fare una videochiamata di gruppo

In tempi di Coronavirus non è certamente semplice, o nella maggior parte dei casi possibile, vedere diverse persone, sia perchè queste non sono presenti all’interno della propria città, sia perchè talvolta è strettamente consigliato restare a casa. Per questo motivo, purtroppo, si potrebbero avere dei problemi di solitudine o nostalgia, non potendo vedere i propri amici o affetti più cari. Una parziale soluzione può essere offerta dalle videochiamate di gruppo: si tratta di uno strumento di cui ci si può servire molto semplicemente, essendo accessibile in modo molto intuitivo e servendosi di applicazioni differenti. Tuttavia, ci sono alcuni consigli che meritano di essere seguiti, a proposito dei passaggi da rispettare per capire come fare una videochiamata di gruppo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito. 

Come fare una videochiamata di gruppo su Whatsapp

L’applicazione più semplice e intuitiva di cui servirsi per realizzare una videochiamata di gruppo è senza dubbio Whatsapp. Non tutti la consigliano, dal momento che potrebbe manifestare molto più spesso errori nella trasmissione, nell’immagine o nel suono. In ogni caso, tutti hanno Whatsapp e il modo per realizzare una videochiamata è semplicissimo: dunque, in assenza di altre app o se queste ultime non si sanno usare, può caratterizzare un’ottima soluzione.

La prima cosa che c’è da fare per avviare una videochiamata di gruppo è cercare un primo contatto con cui avviare la videochiamata. Si può scorrere tra le chat o cercare il nome del contatto nella barra di ricerca e, una volta entrati nella chat personale con la persona in questione, si potrà cliccare in alto a destra, sul simbolo che indica la videochiamata. Si tratta del primo dei tre simboli che si trovano in alto, avente la forma di videocamera, e permette anche di aggiungere altre persone una volta avviata la stessa. Se si vuole effettuare una videochiamata con persone con cui è stata già fatta di recente, si può andare nel registro delle chiamate, e cliccare sull’icona in questione. 

Come fare una videochiamata su Skype

Una tra le applicazioni migliori che possono essere utilizzare per effettuare una videochiamata di gruppo è Skype, per quanto sia spesso usato lavorativamente o per studio, in virtù delle sue funzioni che permettono di rendere molto più semplificato il processo. Come con Whatsapp, anche con Skype le videochiamate possono essere realizzate servendosi di una applicazione su smartphone o del servizio web, con o senza download dell’applicazione.

Strutturalmente parlando, la videochiamata si realizza allo stesso modo e seguendo la stessa procedura. Unica differenza potrebbe esserci nel cercare la persona, dal momento che è più semplice trovarla servendosi di un nickname, dal momento che Skype non carica soltanto i propri contatti ma tutti gli utenti che presentano il nome ricercato. Se si è parte di un gruppo, vale lo stesso anche per Whatsapp, cliccando sul simbolo di videochiamata questa stessa arriverà a tutti i componenti dello stesso. 

Altre applicazioni per fare videochiamate

Per quanto le prime due applicazioni siano ritenute come maggiormente importanti e utilizzate, sono tanti altri i servizi messi a disposizione di ogni persona. In primo luogo c’è Messenger di Facebook, che funziona esattamente come Whatsapp e che permette di realizzare videochiamate anche con un numero di persone piuttosto elevato. E ancora, ci si può servire di Meet, Zoom, Facetime, Houseparty, Facebook Room e tante altre. Ognuna delle stesse ha delle funzionalità basiche ma, in linea di massima, non sarà troppo difficile avviare una videochiamata trattandosi di sistemi facilmente intuitivi. 

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.