Come fare un upgrade al tuo computer e migliorare le sue prestazioni

Magari è passato un po’ di tempo da quando l’hai comprato. O magari, tra i tanti programmi installati e il nuovo aggiornamento del software, hai la sensazione che il tuo pc non sia più veloce e performante come prima. Devi rassegnarti a comprarne uno nuovo? Assolutamente no. Ecco pochi semplici trucchi per fare un upgrade al tuo pc e far tornare le sue performance eccellenti come erano un tempo. Non ti resta che metterti comodo e leggere!

Un intervento intensivo: l’upgrade del processore

Tra tutti gli interventi che puoi fare sul tuo computer per migliorarne le prestazioni, cambiare il processore è sicuramente quello più d’impatto. Non solo perché l’intervento in se è difficile da eseguire e spesso richiede l’aiuto di un esperto, ma anche perché il costo dei processori non è esattamente a buon mercato. Se però ciò che ti interessa è avere il massimo delle prestazioni, allora ciò che devi sicuramente fare è procurarti il miglior processore pc disponibile sul mercato.

Si tratta di un acquisto che ha senso, però, solo se il cambiamento è davvero significativo, e non, ad esempio, per una variazione di velocità minima. Inoltre, potrebbe richiedere il cambio anche della scheda madre con una compatibile con il nuovo processore. Tuttavia, a patto di procurarti un ottimo prodotto, il miglioramento delle prestazioni è più che garantito.

Aumentare la RAM

Aumentare la RAM può rivelarsi un’impresa necessaria per un gran numero di ragioni, ad esempio la necessità di utilizzare più programmi contemporaneamente. Dai gamers a chi lavora con la grafica, la sostituzione della RAM spesso è un passaggio davvero necessario perché la user experience sia davvero apprezzabile. È possibile sostituire completamente la vecchia RAM o semplicemente implementarla. Come per il processore, però, si tratta di un intervento che ha un costo non sempre abbordabile, i cui risultati tuttavia sono davvero notevoli.

Sostituire l’hard drive

Se avete fatto il possibile per ripulire il computer da file e programmi inutili, ma continuate ad avere problemi di spazio, allora sostituire l’hard drive è proprio necessario. Gli hard drive migliori sono quelli che fanno uso della memoria flash e, secondo gli esperti, questa sostituzione potrebbe aiutarvi anche a rendere più veloce il vostro computer. A patto, però, che l’upgrade sia davvero notevole, cioè che il nuovo hard drive abbia una capacità ben più ampia rispetto al precedente.

Un consiglio? Dal momento che state facendo un upgrade, vale la pena sostituire il vostro vecchio modello HDD con un hard drive SSD. Grazie all’uso di una memoria flash e alle ultime innovazioni apportate a questi modelli, infatti, gli hard drive SSD sono oggi decisamente più performanti, e la velocità di trasferimento dei dati è davvero sorprendente.

Cambiare la scheda grafica

Si tratta, probabilmente, del primo upgrade che i gamers e chi lavora nella grafica sono portati a fare. La sostituzione della scheda grafica, infatti, spesso è necessaria non tanto per avere prestazioni migliori, quanto piuttosto per riuscire a lavorare efficacemente sul computer quando si usano programmi come Photoshop o, appunto, alcuni giochi che richiedono capacità grafiche particolari, ma anche, più prosaicamente, per vedere i video in Full HD o 4K.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.