Come scegliere una piastra da capelli da viaggio

Una piastra per capelli è l’alleata speciale delle ragazze che amano capelli perfettamente lisci o abbelliti da morbide onde. Ma come si può fare se si deve partire per le vacanze o per un viaggio? La classica piastra per capelli infatti è grande, pesante ed ingombrante, soprattutto se si tratta di un modello professionale o di una piastra a vapore GHD. Tuttavia in commercio ci proposte per ovviare al problema cioè le piastre per capelli da viaggio, che si differenziano per le dimensioni, senza rinunciare a prestazione e qualità. Ma quali sono i fattori da considerare ai fini dell’acquisto?

La praticità di una piastra per capelli

Una piastra per capelli da viaggio si distingue dalla classica proprio per la praticità d’utilizzo. Un fattore questo da considerare ad ampio spettro se sei abituata a viaggiare spesso e non vuoi rinunciare al piacere di avere capelli perfettamente lisci.
Compra un modello piccolo, leggero, che non ti stanchi nelle braccia. Prediligi modelli realizzati con materiali trattati per non rovinare la salute del capelli.

Il cavo

Quando acquisti una piastra per capelli da viaggio osserva bene il cavo. Non sapendo, nel posto in cui pernotterai, dove si trovano le prese e quanto distanti stiano dallo specchio, scegli una piastra con cavo lungo, ,egli se girevole, così da favorire i movimenti. Opta per una piastra con cavo di almeno due metri, e che sia girevole per accompagnare i movimenti delle braccia durante la piega.
I modelli in versione mini, per quanto piccoli, tengono conto del comfort che devono offrire a chi lo utilizza.

La custodia per portarla in viaggio

Proprio perché si tratta di un tipo di piastra pensato per il trasporto, la custodia è d’obbligo nei modelli da viaggio. In questo modo potrai riporre il borsello in valigia, senza che ti dia grossi fastidi o senza che sia tu a dover preoccuparti di trovare un alloggio alla piastra per tenerla nel borsone.

I materiali

Come puoi ben immaginare, per un buon rivestimento e la migliore tecnologia, devi tenere conto dei materiali con cui la piastra è stata realizzata. Non significa nulla che si tratti di un modello da viaggio, in quanto deve comunque garantire funzionalità e protezione per il capelli. Se vuoi una piastra da viaggio ad hoc, devi tenere conto non solo del materiale delle superfici liscianti ma anche di quelli impiegati per la realizzazione della struttura, in quanto dovendo sopportare alte temperature deve essere composta di materiali robusti, affidabili ed adeguati. Questo anche per evitare il rischio di incidenti. Inoltre la robustezza del materiale permette alla piastra di durare nel tempo.

La marca, aspetto da non sottovalutare

Per quanto un brand poco noto possa essere migliore di una marca famosa, per una questione di garanzia e sicurezza ti consigliamo di affidarti sempre ad aziende di un certo livello. Come avuto modo già di spiegare, la piastra deve avere contatto con elevate temperature, il che richiede una qualità e una resistenza dei materiali e di tutta la struttura, che spesso sottomarche non possono garantire. Ecco il motivo per cui, al di là di tutto, prima di comprare una piastra da viaggio, sarebbe opportuno fare qualche piccola ricerca sul web, quantomeno per capire se altro utenti hanno usato quella che ti interessa. E se quindi hanno una buona o cattiva opinione della piastra oggetto di discussione. Nel complesso, comunque, ci sono molte Marche famose che popolano il mercato, e che rappresentano una garanzia, ormai da anni, per chi intende fare un acquisto.

Il prezzo, quanto è importante?

In ultimo, ma non per importanza, resta la questione prezzo. In commercio ne trovi di tutte le salse. Da piastre di appena qualche decina di euro, a piastre che sforano i duecento euro. Perché una simile differenza? Ovviamente perché cambiano requisiti e funzionalità, nonché qualità e materiali impiegati. In ogni caso, nessuno dice che tu debba acquistare per forza una piastra costosa, anche la via di mezzo potrebbe soddisfare le tue aspettative.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.