Come rifiutare elegantemente delle avances poco gradite

Questo post è diretto soprattutto alle donne, anzi…gli uomini è meglio che non lo leggano!

Voglio aiutare le lettrici più carine a scrollarsi di dosso le indesiderate avances di cui sono spesso oggetto, in particolar modo durante il periodo estivo – vuoi per l’abbigliamento che poco lascia all’immaginazione, vuoi per i bollenti spiriti creati dal caldo e dall’estate.

Se un ragazzo vi si avvicina e comincia a circuirvi con le sue richieste, cosa fare per allontanarlo senza offenderlo? Di seguito alcuni consigli utili:

1) dichiaratevi SEMPRE fidanzate, anche se non lo siete. Se cominciano a fare troppe domande sul vostro fidanzato, dichiarate che al momento si trova in viaggio o che in quel momento non si trova con voi perché viaggia spesso per lavoro… non dite mai che abita fuori città o che vi vedete poco!

2) aggiungete, quando parlate di voi, alcuni particolari sul vostro rapporto con il vostro partner: non siete solo fidanzate (i legami al giorno d’oggi valgono meno di zero!), siete soprattutto INNAMORATE. Cercate di inserire la parola “innamorata” all’interno del discorso come se non riusciste a fare a meno di dirlo, come se pensando al vostro fidanzato non potete fare a  meno di emanare cuoricini;

3) se vi chiedono il numero di telefono non datelo mai! Potete sempre giustificarvi dicendo che il vostro ragazzo è molto geloso e che vi secca litigare con lui per una cosa di nessuna importanza e che quindi è meglio evitare. Se vi offrono il loro numero, invece, potete accettarlo (tanto siete sempre in tempo per cancellarlo quando volete!);

4) se vi offrono di uscire, rilanciate con un “sì, perché no? Magari usciamo una sera quando c’è anche il mio ragazzo e i miei amici, mi farebbe piacere fartelo conoscere!”. Tranquille…anche se non avete un ragazzo, mai nessuno che tenta di farvi delle avances dirà mai di sì!

5) appena potete, distogliete lo sguardo altrove e, appena vedete qualcuno che conoscete, scusandovi con l’interlocutore, allontanatevi e parlate con qualcun altro. Sorridete, possibilmente, e dimostrate una familiarità che non concedevate all’altro.

6) quando vi capita, parlate delle caratteristiche che ha il vostro ragazzo o che deve avere il vostro ragazzo ideale: casualmente, saranno tutte caratteristiche opposte a quelle del vostro interlocutore!! Quando ve ne accorgerete, scusandovi, mostrate di essere dispiaciute per la gaffe.

Questi sono consigli sempreverdi, da utilizzare quando non sapete proprio come comportarvi ma se avete tecniche migliori (possibilmente già collaudate), segnalatemelo! Tutto può servire e i consigli buoni sono sempre ben accetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.