Come richiedere il DURC

Il DURC, documento unico di regolarità contributiva, è un certificato che attesta la regolarità di un’impresa – dal punto di vista legislativo e contrattuale – nei confronti dell’ INPS, dell’ INAIL e della Cassa Edile.

Tale documento deve essere richiesto dalle imprese che realizzano appalti nel settore edile – sia pubblici che privati – e deve essere consegnato al committente dei lavori.

Nel caso di subappalto, anche le imprese subappaltatrici devono essere in possesso degli stessi requisiti previsti per le imprese appaltatrici e pertanto devono procurarsi il DURC che dimostri la loro regolarità.

Chi può richiederlo?

  • L’Impresa (anche attraverso i Consulenti del lavoro e le Associazioni di categoria munite di delega)
  • Le Pubbliche Amministrazioni Appaltanti
  • Gli Enti privati a rilevanza pubblica
  • Le SOA (Società di Attestazione e Qualificazione delle Aziende).

Vediamo come fare per richiedere il DURC

Istruzioni su come richiedere il DURC

1. Il DURC può essere richiesto direttamente tramite internet, accedendo a:

  • www.inps.it: le aziende e gli intermediari in possesso di utenza rilasciata da INPS per i propri servizi on line;
  • www.inail.it: le aziende e gli intermediari in possesso di utenza rilasciata da INAIL per i propri servizi on line;
  • www.sportellounicoprevidenziale.it: stazioni appaltanti e SOA

Dopo aver compilato il modulo, inserendo i dati richiesti dalla procedura, l’utente inoltra la richiesta al canale telematico, il quale verifica ogni informazione inserita e comunica l’assegnazione del C.I.P. (codice identificativo pratica) e del numero di protocollo della richiesta. Il CIP ha valore di “ricevuta” e deve essere stampato e conservato come prova del corretto invio della richiesta.

Attraverso il CIP è possibile verificare in qualunque momento lo stato di avanzamento della propria pratica.

2. Per via cartacea utilizzando l’apposito modulo reperibile in Internet o presso qualsiasi sede dell’INPS, INAIL e Casse Edili. Una volta compilato il modulo, le imprese possono inviarlo per posta o via fax alla loro cassa edile se sono iscritte, oppure possono presentarlo alla sede INPS o INAIL competente nel caso non abbiano l’obbligo di iscriversi ad una Cassa Edile.

Il DURC sarà rilasciato entro 30 giorni dalla richiesta

Maggiori informazioni sulla pagina dell’inps: DURC Online: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50130

Foto di skeeze da Pixabay

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.