Come preparare le vacanze senza stress

L’estate è già inoltrata e voi non siete ancora andati in vacanza. State per caso contando i giorni che vi separano dal vostro agognato e meritato riposo?

Nell’attesa, ci sarebbero alcuni consigli da seguire, affinché le vostre vacanze possano trascorrere nel modo più sereno possibile. Capita, infatti, che si arrivi a compiere gli ultimi preparativi sempre a poche ore dalla partenza, e ciò, molto spesso causa di maggiore stress in un momento che, al contrario, dovrebbe rappresentare l’arrivo del relax per la nostra mente ed il nostro corpo.

Evitiamo, quindi, di ritrovarci a sistemare gli ultimi dettagli il giorno prima delle tanto attese ferie, e rimbocchiamoci le maniche già da ora, così da poter lasciare la nostra casa in modo sereno e senza ansia!

Prima cosa da fare, dunque, è un piccolo schema mentale delle faccende da sistemare prima di partire, in modo da non avere pensieri nel bel mezzo della nostra vacanza.

Ecco alcuni punti da seguire per evitare lo stress prima del viaggio

  • Ad una settimana dalla partenza, occorre iniziare a fare un po’ di lavori che ci torneranno utili anche per il nostro ritorno, a partire proprio dalle lavatrici. Quanti indumenti ancora da lavare abbiamo accumulato, senza pensare che, alcuni di essi, dovranno poi essere messi nella nostra valigia? Allora diamoci da fare ed iniziamo con l’organizzare subito un paio di lavatrici, dando la precedenza proprio a ciò che servirà per la nostra vacanza (se la vostra metà sarà una bella spiaggia assolata, meglio ritrovare teli e costumi e metterli a lavare prima di infilarli in valigia!).
  • Il lavoro vi ha stressato così tanto negli ultimi tempi, che avete trascurato anche un po’ la casa? L’ideale è iniziare a dare una pulita generale, mettendo in ordine le varie stanze, così da creare maggiore ordine anche a livello mentale, che vi aiuterà a rendervi più lucidi nella progettazione della vostra vacanza! Ma non solo: iniziare con largo anticipo a fare le pulizie della casa, vi aiuterà a non ritrovarvi il giorno prima alle prese con mensole da spolverare e pavimenti da lavare.
  • In un angolo della vostra casa, per esempio in un cassetto, iniziate a mettere man mano tutto ciò che pensiate possa esservi utile durante il vostro periodo fuori casa, dalle medicine ai documenti.
  • Se avete degli animali domestici che purtroppo non potete portare con voi in vacanza, iniziate a fare un giro di telefonate tra amici e parenti, per sapere in largo anticipo chi si prenderà cura del vostro cucciolo durante la vostra assenza.
  • Dopo aver messo fuori la valigia, iniziate pure a buttarci dentro tutto ciò che nei giorni che precedono il vostro esodo vi viene in mente, così da riordinarlo per bene prima di partire; in questo modo, vi renderete conto se occorre acquistare qualcosa o se avete tutto già in casa. In alternativa, se credete vi possa aiutare mentalmente, stilatevi una bella lista con tutto ciò che pensiate di voler portare con voi, e poi in secondo momento lo andrete a recuperare.
  • Due giorni prima della partenza, iniziate a mettere in valigia i primi vestiti che avete deciso di portare con voi, e i vari oggetti che vi terranno compagnia durante le vostre vacanze (giochi, libri, ecc…). Gli indumenti più delicati, vi consiglio di inserirli sempre alla fine! Trovare un ferro da stiro in vacanza diventa spesso un’impresa!
  • Durante la cernita dei vestiti da portare con voi, non limitatevi a mettere in valigia solo gli indumenti di stagione, ma prevenite anche il cattivo tempo, mettendo qualche giacca o maglioncino per le serate più fresche.
  • Se viaggerete in aereo, non esagerate col peso dei bagagli e ricordate di portare con voi sempre un bagaglio a mano con tutto ciò che ritenete indispensabile (soldi, documenti, medicinali essenziali), poiché il rischio di perdere le vostre valige, in questo caso è sempre dietro l’angolo!
  • Siamo giunti, così, al giorno prima della partenza, e come vedrete, la maggior parte del lavoro è già stato fatto! Non vi resta, dunque, che tirare un sospiro di sollievo ed organizzare le ultime cose prima di un bel sonnellino tranquillo in attesa dell’ulteriore relax che vi attenderà. Guardatevi intorno e fate mente locale di tutto ciò che avete già messo in valigia e nel vostro bagaglio a mano, compresi biglietti e documenti.
  • Prima di andare a letto ed iniziare a sognare la vostra vacanza, sistemate il vostro beautycase con tutto l’occorrente necessario (ricordate sempre che, a meno che abbiate paura di non trovare i vostri prodotti personali altrove, i negozi solitamente esistono anche nel vostro luogo di vacanza! Ciò vi aiuterà a non appesantire inutilmente le vostre valige).
  • Mettete a caricare i vostri cellulari, così da poter mettere in valigia, appena prima di partire, i rispettivi carica batterie.

Rilassatevi, riposatevi il più possibile e preparatevi a trascorrere dei giorni di assoluto relax, senza pensieri né ansie, godendovi appieno le vostre vacanze e… buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.