Come noleggiare un’auto, tutte le procedure

Noleggiare un’auto è una cosa molto semplice, ma al contempo un’operazione che non si deve sottovalutare per evitare brutte sorprese. Cerchiamo di capire, prima di tutto, cosa è necessario per noleggiare una macchina, ma anche il costo di effettuare un simile prenotazione.

Ci sono tantissimi servizi che offrono il noleggio a lungo termine, come ad esempio CarPlanner, che propone, un vasto assortimento di auto che vengono messe a disposizione per questa soluzione. Una vera e propria alternativa rispetto all’acquisto di un’auto, dietro pagamento di un canone mensile fisso, con un abbonamento che può andare da 24 fino al massimo a 60 mesi.

Cosa serve per il noleggio di una vettura

Per poter prenotare in maniera corretta un’auto, basta avere a disposizione una carta di credito, piuttosto che una carta di debito. Nel momento in cui ci si reca sul posto per il ritiro della vettura, sarà fondamentale aver stampato, e portare chiaramente con sé, una copia della prenotazione, una carta di credito che deve essere intestata al conducente con un plafond che deve basta per garantire la copertura del deposito cauzionale. Tra gli altri documenti che si devono sempre portare con sé troviamo una patente valida quantomeno da 12 mesi, un documento di identità che deve essere valido per il Paese in cui state noleggiando l’auto.

I requisiti: l’età

Gran parte delle compagnie offre il noleggio auto a tutte quelle persone che hanno un’età che va da 21 fino a 70 anni. Ad ogni modo, è importante sottolineare come tante aziende sono solite praticare un prezzo giornaliero aggiuntivo per chi prenota il noleggio di una vettura e ha meno di 25 anni oppure ne ha più di 70.

Il noleggio di un’auto senza carta di credito

Si tratta di un aspetto che è bene mettere in chiaro fin dall’inizio: nella stragrande maggioranza dei casi non si può noleggiare un’auto senza avere la carta di credito, in modo specifico quando si opera con le più importanti e famose compagnie di noleggio.

In qualche caso può succedere che determinate compagnie locali lo consentano, ma nel momento in cui si va a effettuare il ritiro, sarà necessario mantenere un deposito cauzionale piuttosto importante, che funge da vera e propria garanzia nei confronti di eventuali danni che possono andare a colpire la vettura. In questo caso, fondamentale fare riferimento, all’interno del contratto, tra i termini e le condizioni della vettura che è stata scelta, al paragrafo “deposito, franchigia e copertura”. In ogni caso, è bene sottolineare come siano casistiche davvero molto rare.

Il costo di noleggiare un’auto

Spesso e volentieri, il fattore che fa la differenza nel valutare l’auto da noleggiare più adatta alle proprie esigenze è sicuramente il costo. In questo caso, a influire notevolmente sul prezzo finale è sia il Paese in cui ci si trova che la città di ritiro. Tra gli altri aspetti che possono influire sul costo finale troviamo la stagione, la tipologia di vettura di cui si ha bisogno ed eventuali optional.

Complessivamente, nel Vecchio Continente c’è la possibilità di noleggiare una vettura già da soli 5 euro al giorno in stagione bassa, ma i costi aumentano notevolmente anche in alta stagione. Quindi, in un gran numero di piattaforme web si possono sfruttare dei veri e propri motori di ricerca per confrontare i prezzi migliori delle proprie auto.

Cosa è compreso nel costo del noleggio

Nella maggior parte dei casi, un noleggio auto comprende, a livello basico, tre aspetti fondamentali: si tratta della protezione contro i furti, una limitazione della responsabilità per danni e assicurazioni simili, ma anche tasse locali, così come stradali.

Come funziona la prenotazione

È bene mettere in evidenza come le prenotazioni possano essere cancellate sul web fino al massimo a 48 ore prima rispetto alla data prevista per il noleggio, ricevendo in cambio un rimborso totale. Tutte quelle prenotazioni che vengono cancellate con un preavviso inferiore a 48 ore, invece, ecco che comporteranno il pagamento di una penale pari a 3 giorni di noleggio. In ogni caso, è importante sottolineare come la penale di cancellazione non potrà mai essere superiore rispetto al costo complessivo del noleggio. 

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.