Come iscriversi ad un’università online? Procedure, tasse di iscrizione e requisiti

Le università online sono degli enti di istruzione che propongono lezioni in modalità e-learning, da seguire in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento della giornata.

Con il passare degli anni, infatti, sempre più persone decidono di puntare sugli atenei online in modo da poter conseguire la laurea senza dover necessariamente seguire di persona le lezioni. Alcuni sono costretti perché magari già lavorano oppure hanno altri impegni e per loro, quindi, sarebbe impossibile seguire ogni giorno in aula una o più lezioni. Viceversa, tante altre persone, pur avendo il tempo per poter seguire di persona, decidono di seguire online per via dei molteplici vantaggi che queste università offrono ai propri studenti, specie quelli economici. 

Come effettuare l’immatricolazione presso un’università online?

Per iscriversi ad un’università online è necessario registrarsi alla piattaforma online ed inserire i dati richiesti. In genere, bisogna indicare il corso di laurea scelto, oltre ai propri dati anagrafici, indirizzo ed altri recapiti. Occorre anche specificare il titolo di studio posseduto, se un diploma di scuola superiore, un titolo equipollente oppure un’altra laurea. Quest’ultimo è un requisito fondamentale per l’immatricolazione ad una laurea magistrale.

Alcune università online richiedono anche di scannerizzare ed allegare i documenti di identità, del codice fiscale, nonché copia conforme del titolo di studio posseduto al momento della domanda.  In genere, è possibile iscriversi durante tutto l’anno accademico, e la domanda va a buon fine dopo aver corrisposto la prima rata.

Dopo aver completato la procedura, si riceveranno le credenziali per accedere alla piattaforma di e-learning, che permette di seguire le lezioni e prenotarsi agli appelli d’esame.

Come richiedere il riconoscimento dei crediti formativi?

Se si ha intenzione di cambiare ateneo, oppure ci si vuole immatricolare ad un nuovo percorso universitario il quale prevede esami già sostenuti durante una precedente carriera universitaria, è possibile fare richiesta all’università online per vedersi riconoscere i crediti formativi.

Infatti, analogamente a quanto previsto dalle università tradizionali, anche gli atenei telematici consentono di richiedere una valutazione del percorso pregresso da un’apposita commissione di docenti. Ogni ateneo online prevede una procedura differenziata per inoltrare tale richiesta, ma in genere occorre produrre apposita documentazione a sostegno di quanto affermato, da richiedere all’ateneo di provenienza mediante i servizi di segreteria oppure da scaricare in autonomia dal sito web.

In alcuni casi, le università online valutano anche delle attività lavorativesvolte nello stesso settore del corso di laurea, ad esempio per convalidare i crediti formativi relativi al tirocinio.

Quanto costa l’università online?

I costi delle università online sono variabili. Infatti, le tasse universitarie dipendono dal corso di studi scelto, da tutti oneri di segreteria ed dalle eventuali tasse aggiuntive per la prenotazione agli appelli d’esame.

Inoltre, come in quelle tradizionali, anche nelle università online è necessario corrispondere la tassa regionale per il diritto allo studio (che in genere si aggira attorno ai 140 euro, a seconda della regione).

Bisogna considerare che gli atenei telematici possono offrire dei programmi per agevolare gli studenti con reddito basso, attraverso borse di studio oppure convenzioni con enti pubblici e privati.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.