Come scegliere il lavandino per il bagno

Quando si parla dell’arredamento del bagno, sono diversi gli aspetti a cui fare attenzione. Uno dei più importanti è la scelta del lavandino. Se ti stai chiedendo come gestirla, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare alcuni consigli utili.

Come scegliere il lavabo per un bagno moderno

L’arredamento moderno è sempre più popolare. Complice il suo essere orientato all’essenzialità, sono tantissime le persone che lo scelgono per i propri ambienti domestici, bagno compreso. In questi frangenti, nel momento in cui si punta alla scelta del lavabo è opportuno orientarsi verso quello d’appoggio.

Quando si chiama in causa questa soluzione – su e-commerce come Shopbagno.it si ha davvero l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i modelli e i materiali – si parla di un’alternativa ottima per quanto riguarda l’essenzialità delle linee e perfetta per chi tende spesso a cambiare idea. Scegliere un altro lavabo d’appoggio se ci si accorge che quello che si ha non soddisfa più è a dir poco semplice (nulla di paragonabile ai casi in cui, invece, si ha a che fare con lavabi incassati).

Le pulizie

I fattori da tenere in conto quando si parla di come scegliere il lavabo sono diversi. Tra questi, è il caso di citare anche la manutenzione. Nel momento in cui si seleziona questo elemento fondamentale della stanza da bagno bisogna ragionare sul tempo che si ha intenzione e modo di dedicare alla pulizia. Entrando nel vivo dei materiali utili nelle situazioni in cui non si ha molto tempo per le pulizie, un posto d’onore spetta all’astone.

Di cosa si tratta di preciso? Di un materiale composito facile da manutenere – non richiede tante cure – e in grado di adattarsi a differenti installazioni. Se ci si trova nella situazione sopra ricordata e si ha intenzione di mantenersi sul classico, basilare è dedicare attenzione alla ceramica.

Come muoversi nelle situazioni in cui, invece, si ha tanto tempo da dedicare alle pulizie del bagno e la certezza di usare la giusta delicatezza, ci si può orientare verso i lavabi in pietra. Soluzioni estremamente suggestive, hanno peculiarità estetiche che possono essere esaltate anche grazie all’associazione con altri materiali. In questo novero è possibile includere il legno. Il lavabo d’appoggio in pietra – soprattutto liscia – adagiato su un mobile in legno non grezzo è un’ottima idea per regalare originalità al bagno arredato in stile minimal.

Il lavabo perfetto per il bagno Shabby Chic

Un altro stile che va molto di moda quando si parla di arredamento del bagno è lo Shabby Chic. Caratterizzato da una dominanza di colori pastello e materiali di recupero, è scelto spesso non solo per la cucina, ma anche per il bagno. Quando lo si sceglie e ci si trova, per forza di cose, a selezionare il lavabo, tra le alternative più apprezzate spicca il lavabo a incasso. Il contro di questa soluzione riguarda il suo essere spesso vetusta. Alla luce di ciò, se si punta a dare un tocco di modernità alla stanza da bagno, ci si può focalizzare sul lavabo a semincasso.

Quest’ultima opzione si presta alla perfezione non solo nei casi ricordati nelle righe precedenti, ma anche quando si ha a che fare con il bagno di estensione contenuta. In questo secondo frangente, grazie al lavabo a semincasso è possibile avere un mobile principale con una profondità non eccessiva e, nel contempo, un lavandino di dimensioni consone.

Focus sul rubinetto

Concludiamo questo elenco dedicato ai consigli su come scegliere il lavabo per il bagno ricordando l’importanza del rubinetto. Come sicuramente sai, sono vari i modelli a cui si può fare riferimento. Nel caso del lavabo d’appoggio, una soluzione fantastica sia a livello estetico, sia per quanto riguarda l’ottimizzazione degli spazi è il rubinetto a parete che, nell’ottica dell’approccio minimal già ricordato, può essere scelto sottile.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.