Come baciare

Il bacio è sicuramente il gesto più significativo e importante per “segnare” le basi di qualcosa di più profondo e forte.

Se, dopo una cena romantica abbiamo l’irrefrenabile desiderio di baciare la persona che ci troviamo di fronte, sicuramente quella persona non ci è affatto indifferente, anzi, esattamente il contrario. Il primo bacio in questi casi è davvero importante. Se la persona che ci piace molto bacia male infatti, potrebbe essere seriamente l’inizio della fine, in quanto il bacio è da sempre considerato il primo approccio indispensabile per l’inizio di qualcosa di più serio.

Non esistono dei metodi particolari, non ci sono tecniche di respirazione segrete o indicative, ma l’istinto e una buona dose di passione giocheranno sempre a vostro favore.

Il primo bacio infatti, scatena dentro l’essere umano molteplici emozioni positive che passano dal cervello e si fermano probabilmente al cuore.

Ma come si fa a baciare bene? Poche righe più su ho proprio scritto che non esistono dei metodi particolari, ma sicuramente però, esistono delle piccole regole che, se rispettate renderanno il vostro bacio davvero speciale.

  • Innanzitutto vi consiglio di avvicinarvi alla persona che vi piace con tatto e delicatezza, senza essere troppo irruenti e veloci ma, con dolcezza provate ad esplorare tutte le zone vicino alle labbra.
  • Ovviamente, abbiate cura di avere un buon alito e i denti puliti. Se avete mangiato aglio a pranzo, io vi sconsiglio fortemente di andare oltre. L’igiene in questi casi è assolutamente fondamentale!
  • Restando in tema igiene, abbiate cura di avere le labbra soffici e senza evidenti screpolature, comprate all’ occorrenza un buon lucidalabbra per idratarle a dovere.
  • Non spruzzatevi addosso profumi troppo forti e difficili da sopportare. Durante il bacio, oltre alle labbra ci sarà un evidente contatto fisico, quindi, se siete appena tornati dalla palestra vi consiglio vivamente una bella e rinfrescante doccia.
  • Prima di baciare una persona, domandatevi se la conoscete abbastanza e se il vostro grado di confidenza ha già raggiunto un buon livello in quanto, trovarsi impacciati in quei momenti e non sapere esattamente da dove cominciare non è proprio il massimo della vita.
  • Evitate di tirare fuori la lingua praticamente subito, non siete dei serpenti con una preda, siete degli esseri umani con tempi e momenti giusti da rispettare.
  • Per quanto riguarda la lingua, non muovetela all’impazzata dentro la bocca del vostro partner in quanto, non state cercando proprio nulla, certo, state esplorando un “territorio” al momento inesplorato, ma usate la dolcezza, non fatevi prendere dalla foga del momento e cercate di far fare alla vostra lingua dei movimenti circolari, delicati e soffici.
  • Iniziate invece con una serie di piccoli e casti baci a “stampo”, per far assaporare le vostre labbra e far crescere ancor di più il desiderio.
  • Unite al vostro bacio delle dolci carezze sul volto, oppure tra i capelli, non avventatevi trasformando i vostri abbracci in delle morse ma piuttosto, abbracciate la persona che vi piace con delicatezza e dolcezza.

In bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.