Come rimuovere i punti neri

Un po’ tutti siamo ossessionati dalla pelle libera da imperfezioni. Purtroppo in molti dobbiamo fare la lotta con alcuni inestetismi come i punti neri. Dal momento che, erroneamente, tendiamo tutti a volerli schiacciare con le dita nella speranza di liberarcene, vogliamo darti alcuni metodi per poterli rimuovere senza fare ulteriori danni.  

Kit rimuovi punti neri

Tagliamo la testa al toro e andiamo direttamente a proporre il metodo più efficace e sicuro di sempre: il kit con le attrezzature rimuovi punti neri. È importante in via preventiva effettuare la detersione del viso, e in secondo luogo per aprire I comedoni fare dei fumenti a base di vapore caldo per qualche minuto. Solo dopo questi due passaggi si può iniziare a passare il kit per la rimozione dei punti neri. Anche detto Estrattore di punto neri, è un ferretto dotato di un piccolo anello con cui fare pressione sulla cute finché il punto nero non viene fuori. In alternativa c’è il più classico spremicomedoni acquistabile facilmente anche in una farmacia online come Farmaflorence.com.

Aspiratore di punti neri

Simile all’estrattore dei punti neri è l’aspiratore, un aggeggio elettronico che si regola su diverse potenze e consente l’aspirazione delle impurità, per una pelle levigata e liscia. Ci sono diversi modelli in commercio, ognuno con le proprie funzioni diverse a seconda delle proprie necessità. Dopo aver concluso l’operazione della pulizia dai punti neri, la pelle va coccolata per essere lenita da rossori e stress. In tal caso, suggeriamo di sottoporsi ad una ascolta nutriente che dia idratazione e freschezza alla pelle.

Esistono rimedi naturali contro i punti neri?

Tutti coloro che vogliono sbarazzarsi dei punti neri si domandano se per questa tipologia di imperfezioni esistano dei rimedi naturali contro questi inestetismi. Sicuramente si parte da una buona routine di skincare quotidiana, ma ad ogni modo si può premere il piede sull’acceleratore sfruttando dei prodotti 100% biologici.

  • Aloe vera

L’aloe vera è il prodotto naturale considerato migliore per la salute della propria pelle, in quanto lascia la pelle idratata, il tutto senza renderla ancor più grassa. Puoi usare sia il gel all’aloe vera sia creme e lozioni, in ogni caso tutti prodotti con proprietà antiacneiche.

  • Scrub a base di zucchero miele e limone

Sempre per evitare prodotti commerciali e affidarsi ad ingredienti naturali, ti consigliamo di realizzare una crema scrub a casa, a base di zucchero, miele e limone. La combo tra i tre ingredienti è una manna dal cielo per la pelle, in quanto leviga, nutre e astringe la superficie del nostro viso. Qual è la ricetta di questo scrub? Niente di più semplice: prendi due cucchiaini di zucchero di canna, mescolare a due cucchiaini di miele e al succo di mezzo limone circa. Mescola tutto finché non avrai un composto omogeneo, dopodiché applica sul viso stando lontana da contorno labbra e contorno occhi. Lascia ad agire qualche minuto dopodiché risciacqua con acqua fresca.

  • Tè verde

Lo sapevi che anche il tè verde è perfetto contro i punti neri? Non devi fare altro che preparare una tisana a base di tè verde lasciando una bustina ad infusione tutta la notte. In questo modo verrà molto carico. Dopodiché con un batuffolo di ovata intingi nel tè e tampona sui punti della pelle in cui hai i punti neri.

  • Albume d’uovo

In ultimo ma non per importanza ricordiamo l’uso dell’albume d’uovo.  Ti consigliamo di preparare una maschera all’uovo al fine di purificare la pelle e di stringere i pori, lasciando così i comedoni liberi. L’uovo sbattuto va applicato sul viso per circa 20-30 minuti, e poi sciacquare con acqua tiepida.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.