Loading...

Come Fare online Logo Come Fare online

Come fare i ghiaccioli a casa in modo pratico e rapido

Da Redazione

Giugno 27, 2023

Come fare i ghiaccioli a casa in modo pratico e rapido

Avete la grande passione per i gelati e per i ghiaccioli? È facile intuire come, con l’arrivo della stagione estiva, ci possa essere la volontà di trovare un po’ di refrigerio mangiando questi due cibi. E se il prezzo dei gelati sta aumentando in misura importante, costando sempre di più per gli italiani, (troverai maggiori info su chronist.it), è chiaro che ci si deve arrangiare, magari imparando a farlo in casa.

Proprio per questo motivo, perché non pensare a realizzare direttamente entro la propria abitazione dei gustosissimi e buonissimi ghiaccioli? Tra l’altro, c’è la possibilità di prepararli praticamente senza usare nessun tipo di utensile specifico o particolare e, con tempistiche davvero molto ridotte. E, come se non bastasse, quando il caldo aumenta fino a toccare temperature vertiginose, ecco che i ghiaccioli rappresentano una sorta di ancora di salvezza, soprattutto se si hanno in casa dei bambini, per la merenda quotidiana.

Comprare degli appositi contenitori per ghiaccioli

Una prima cosa da fare è quella semplicemente di acquistare delle specifiche formine per ghiaccioli, ma in realtà, con un po’ di immaginazione, è sufficiente qualsiasi tipo di contenitore che possa semplicemente dare la forma classica. Ad esempio, si può pensare a dei bicchieri in vetro oppure delle palette di legno da gelato, usando dei cucchiaini in plastica come se fossero dei veri e propri stecchi. Se siete degli amanti del riciclo, si può anche pensare all’uso di appositi stampini da muffin piuttosto che i vasetti vuoti degli yogurt.

La realizzazione dei ghiaccioli

Il passaggio all’atto pratico non comporta particolari difficoltà. In questo caso, è necessario solo decidere quale può essere il gusto migliore e più vicino alle proprie esigenze. Importante mettere in evidenza come non ci siano dosi precise da seguire, dal momento che la personalizzazione di qualsiasi ghiacciolo è veramente totale e dipende strettamente da quello che si ha già in casa.

E, in effetti, la ricetta base è davvero semplice, dato che prevede l’uso di ingredienti come l’acqua, lo zucchero e l’ingrediente che va a conferirne sapore e colorazione. Per quanto riguarda i gusti, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta. In fase di realizzazione, è fondamentale prestare la massima attenzione allo zucchero. È l’ingrediente che permette di garantire al ghiacciolo la sua tipica consistenza. Nel momento in cui si procede con la preparazione della miscela per ghiaccioli, quindi, serve controllare che sia sufficientemente dolce.

L’esempio: ghiaccioli alla frutta

Proviamo a fare un esempio per rendere tutto un po’ più chiaro.

Stiamo parlando di realizzare dei gustosissimi ghiaccioli ai mirtilli. In questo caso, serve procurarsi i quattro ingredienti necessari, ovvero i mirtilli, ottimi sia surgelati che freschi, lo yogurt, il latte e lo zucchero a velo.

Frullate i mirtilli insieme allo zucchero a velo e al latte: importante verificare che il tritatutto abbia fatto il suo dovere e abbia garantito un composto molto cremoso. A questo punto, il composto così ottenuto va filtrato con uno scolino per rimuovere tutte le eventuali pellicine presenti, in maniera tale da ottenere dei ghiaccioli perfettamente omogenei e pure cremosi. A questo punto si può aggiungere lo yogurt, mescolare e poi versare il composto all’interno degli appositi stampini. Questi ultimi vanno lasciati in freezer quantomeno per sei ore.

I ghiaccioli realizzati in casa, per chi non lo sapesse, rappresentano anche un’ottima soluzione quando si ha della frutta avanzata e troppo matura da consumare.

Basta usare sempre il medesimo peso netto di frutta già pulita, ovviamente avendo avuto cura di togliere sia i semi che la buccia. I dosaggi da rispettare sono i seguenti: 80 grammi di zucchero a velo, 100 ml di latte, 200 grammi di yogurt greco e 150 grammi di mirtilli.

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle e dai un voto!

Risultato 0 / 5. Punteggio articolo: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Redazione Avatar

Redazione

La redazione di comefare.com è composta da un gruppo di giornalisti professionisti amanti delle guide evergreen e degli approfondimenti.