About the author

Related Articles

2 Comments

  1. 1

    Alex Taylor - TJ Taylor

    Oltre i due siti nell’articolo c’e anche LiveMocha, uno dei primi siti ben fatti in questa categoria, e posso consigliare Myngle (fondato da un’italiana credo), che entrambe operano nello stesso modo più o meno.
    In realtà le risorse e le opportunità sono già presenti sul web, ci vuole solo la regolarità e la motivazione per farlo davvero.
    Invece di andare alla palestra ogni qualche giorni, alcuni volgono un personal trainer per motivare, spiegare e guidare, e va bene. Ma anche trovare una persona simpatica per imparare insieme una lingua, magari iniziando una bella amicizia anche, è una bella cosa e un viaggio tutto da scoprire.
    Buon studio,
    Alex

    Reply
  2. 2

    Alessio

    Esistono altri due siti per imparare l’inglese on line, si chiamano http://www.ilmioinglese.com che e’ totalmente gratuito, e http://www.okinglese.com che offre 6 lezioni gratuite.
    ciao

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - Comefare.com è un marchio Fair Media Shuttle S.r.l. P.Iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi