About the author

Related Articles

11 Comments

  1. 1

    Giovanni

    Sembra che ci sia la volontà di risolvere il problema del calcare, senza intervenire con la chimica ma , con sistemi naturali.
    Le nuove tecnologie di Fisica Quantistica ci danno, oggi, la possibiltà di risolvere questo problema in maniera naturale, utilizzando solo l’energia disponibile del campo magnetico terrestre, per trasformare il Calcare in Aragonite che, non avendo più le caratteristiche del calcare non sedimenta più e non si lega alle superfici: rubinetti,water, pentole, ferri da stiro ecc. Senza elencare i benefici per l’organismo.
    Io lo uso e ne sono entusiasta!
    Chi vuole può avere maggiori info su http://www.freebioenergy.it

    Reply
  2. 2

    freebioenergy

    Oltre agli addolcitori da alcuni anni è disponibile una più avanzata tecnologia che basandosi su principi di fisica quantistica è in grado di eliminare i problemi causati dal calcare senza privare l’acqua di preziosi minerali, quali il Calcio e il Magnesio.
    Questa tecnologia è racchiusa in un dispositivo a nome Quantum Acqua che, senza filtri, pompe, interventi di manutenzione,prodotti chimici e campi magnetici è in grado di trasformare il carbonato di calcio in Aragonite.
    Questa forma di Calcare non è in grado di formare aggregazioni e incrostazioni. Questo preserva impianti e riduce, quando non elimina, la necessità di fastidiose e costose manutenzioni.

    Reply
  3. 3

    Roberta

    Io ho risolto solo con l’addolcitore , le altre tecnologie le ho provate , scoprendo che sono solo palliativi, mentre l’addolcitore, non ha problemi di manutenzione, , elimina il calcare , in maniera esponenziale..
    Si ho risolto così , sono anni ormai, basta aggiungere un pò di sale 1 volta al mese, il sale ha un costo veramente irrisorio.

    Reply
    1. 3.1

      Cirelli Cirello

      Simpatica Roberta. E’ vero che il sale ha un costo irrisorio. Però nelle tue tubature scorre acqua corrosiva. Oltretutto gli addolcitori a sale non eliminano affatto il problema del calcare, lo riducono. A meno che non porti i gradi francesi a zero. In tal caso l’acqua corrosiva, diventa acido muriatico. Te lo dico dall’alto della mia esperienza trentennale e ben tre addolcitori a sale sostituiti nel tempo. La fisica quantistica ha risolto il problema. Oggi sul mercato puoi trovare diverse marche: BIOPOL, QUANTUM, RagianBio, BIOFREQUENZE, ecc. Oltretutto Ragian li da in prova gratuita. Buona Fortuna

      Reply
      1. 3.1.1

        Stefano

        Sto per installare un addolcitore,ma visto che devo affrontare una bella spesa,ho cercato vari pareri con relative esperienze per quanto riguarda il problema del calcare.Mi sono trovato a leggere la vostra conversazione e ora non saprei cosa fare.Ho un appartamento di nuova costruzione,dove presto mi trasferirò.A causa della eccessiva durezza dell’acqua(40 gradi Francesi) sono molto preoccupato per le tubazioni e per gli elettrodomestici…Quale metodo risulta essere più efficace?Vi prego aiutatemi,non vorrei buttare soldi inutilmente…grazie!

        Reply
  4. 4

    maurizio

    Noi abbiamo due appartamenti io sopra e gli zii sotto,abbiamo fatto mettere un depuratore contro l’acqua calcarea,questo si alimenta con due sacchi di sale che si mettono in un contenitore quadrato.
    Il primo anno che ce lo avevano appena installato da ricerche e supervisioni abbiamo visto che le incrostazioni sui rubinetti e nella doccia erano sempre uguali,abbiamo fatto venire un tecnico specializzato che ci ha cambiato il filtro del depuratore che si era indurito,la sostituzione andava fatta dopo un po di tempo.
    Cambiando quello abbiamo visto che il calcare diminuiva e le incrostazioni nelle reti dei rubinetti erano sciolte.
    A Frossaco un paese vicino a Pinerolo avevamo una casa a due piani e l’acqua era completamente il 100% calcarea,abbiamo fatto mettere un manometro con tutta la tubatura fatta a nuovo,per controllare la pressione dell’acqua,con questo vi ho fatto su internet una relazione videoclippata un saluto ciiiiiiiiiiiaoooooo!!!!

    Maurizio Allamano

    Reply
  5. 5

    Cirello

    Gli addolcitori a sale, sono una vera maledizione. Hai speso un botto di soldi e altri dovrai spenderne per il sale e due manutenzioni ogni anno fino a quando dura. Se dai tuoi rubinetti sgorgasse acqua di sorgente, potresti anche essere soddisfatto. Il fatto è che dai tuoi rubinetti sgorga acido muriatico e vedrai quanti camion di acqua minerale dovrai acquistare per portare in casa acqua morta. Quando Colombo portò in europa le patate, i pomodori ecc. ci vollero 3 secoli per far capire al popolo che non erano velenosi. Quanti secoli ci vorranno per far conoscere la FISICA QUANTISTICA? BUON ANNO a tutti.

    Reply
  6. 6

    Giuseppe

    ciao Cirello, le tue argomentazioni sono molto interessanti mi piacerebbe confrontarmi. Grazie e buona serata

    Reply

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - Comefare.com è un marchio Fair Media Shuttle S.r.l. P.Iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità