About the author

Related Articles

0 Comments

  1. 1

    juan

    Perfetto: già so cosa fare dei tappi di sughero d’ora in poi!!

    Reply
  2. 2

    mancae90

    Originale come cosa ma c’è da valutare, anche se minimo, il surriscaldamento del chip interno. consiglierei dunque di adeguare il taglio in modo che lo spazio interno non venva a contatto con il chip.
    Lo dico per esperienza personale, in quanto tempo fa ho provato a fare una cosa del genere e la chiavetta è diventata inutilizzabile (proprio con i tappi di sughero).

    Reply
  3. 3

    brigitte

    Naturalmente all’originalità va sempre combinata la funzionalità. Ci vogliono attenzione e premura al momento dell’incisione perché si corre il rischio di bruciare il chip. Ma sbagliando si impara: riprova, e stavolta ci riuscirai!

    Reply
  4. 4

    laura

    Il problema e’ che il silicone danneggia i circuiti stampati, quindi non e’ possibile usarlo per fermare la chiavetta USB dentro al tappo di sughero!

    Reply
  5. 5

    brigitte

    L’ideale è non usare silicone proprio per questa ragione: piuttosto, si toglie prima la memoria dalla carcassa e si pratica un orefizio che sia il più preciso possibile in modo che la memoria possa entrarvi senza ballare. Bisogna sempre tener presente che il sughero, in quanto blando, tende a comprimersi all’esercitarvi pressione e dunque richiede massima attenzione al penetrarlo.

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015 - Vietata la riproduzione dei contenuti - Comefare.com è un marchio Fair Media Shuttle S.r.l. P.Iva 05136530960 - Disclaimer - Pubblicità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi